Wednesday, 21 August 2019 - 04:40
direttore responsabile Roberto De Nart

Nessun pentastellato in sala a Tai.  D’Incà: “De Menech faccia il nome o si scusi”

Feb 1st, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Federico D’Incà, deputato

“Nessuno del Movimento 5 Stelle era presente in sala a Tai di Cadore martedì sera. De Menech faccia il nome o si scusi”.

A dirlo è Federico D’Incà, parlamentare del Movimento 5 Stelle e candidato alle Politiche 2018, che commenta così quanto riportato dalla stampa locale in merito all’incontro organizzato dal deputato Roger De Menech.
Il deputato pentastellato commenta la notizia riportata dalla stampa, che informa della presenza di un rappresentante bellunese del Movimento 5 Stelle all’incontro politico del Pd: “Nessun rappresentante del Movimento 5 Stelle era presente in sala durante quella riunione – avverte D’Incà – e c’è pure un motivo: quella sera noi del M5S eravamo tutti alla riunione provinciale a Santa Giustina, per organizzare al meglio la campagna elettorale che ci vedrà impegnati sul territorio con eventi e serate per informare i cittadini del programma di governo del Movimento 5 Stelle”.
“Quello che è stato detto da De Menech è una falsità per screditare il Movimento 5 Stelle – conclude il deputato – che De Menech faccia immediatamente nome e cognome del “politico” M5S presente in sala quella sera. Altrimenti pretendiamo delle scuse. Delle due, l’una”.

Share

Comments are closed.