Sunday, 25 February 2018 - 05:57

Vigili del fuoco: via al 34mo campionato di sci alpino e nordico ad Alleghe

Gen 19th, 2018 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina, Società, Istituzioni

Alleghe, 19 gennaio 2018  –  Con il via della gara di slalom gigante alle 9 di questa mattina sulle piste del Civetta nel cuore delle Dolomiti, sono entrati nel vivo della competizione i 34 campionati nazionale di sci alpino e nordico per Vigili del fuoco, inaugurati ieri, che si terranno fino a sabato. Oltre 1000 i vigili del fuoco provenienti da tutte le regioni d’Italia gareggeranno nelle discipline di slalom, sci alpinismo, fondo, snowboard e combinata. La cerimonia inaugurale nella serata di ieri all’interno del Palaghiaccio di Alleghe dopo la sfilata di tutte le squadre, alla presenza delle autorità e numerosi spettatori e accompagnatori. Prima dell’accensione del tripode che ha dato inizio all’apertura del campionato il saluto del sindaco agli atleti e gli interventi degli organizzatori.

Il capo del Corpo Nazionale nel suo saluto ai partecipanti ha ribadito l’importanza che da sempre i vigili del fuoco riservano all’attività sportiva, nella piena consapevolezza di quanto la prestanza fisica, necessariamente unità alla formazione professionale, concorra alla buona riuscita degli interventi di soccorso. Giomi ha inoltre ricordato a un anno esatto della tragedia di Rigopiano, come i primi vigili del fuoco ad arrivare sul posto con gli sci, siano stati i componenti della squadra valanghe di Belluno, che ha voluto ringraziare insieme al direttore dell’emergenza Giuseppe Romano, che ha coordinato la complessa operazione di soccorso.

Prima dell’apertura del campionato, si è tenuto nel palacongressi un seminario sullo sviluppo in sicurezza del GNL (gas naturale liquefatto) GPL (gas petrolio liquefatto), gas naturale, che sta acquisendo un ruolo sempre più rilevante come fonte di energia a basso impatto ambientale. I lavori moderati dal direttore interregionale dei vigili del fuoco Fabio Dattilo sono stati introdotti dal Capo del Corpo Nazionale Gioacchino Giomi dopo il saluto del presidente dell’ordine degli ingegneri Luca Lucchetta. L’ing. Rita Caroselli per Assogas Liquidi ha parlato dell’impegno dell’azienda nei settori del GPL e del GNL. Il direttore per l’emergenza centrale dei Vigili del Fuoco Giuseppe Romano ha fatto un’analisi statistica su gli incidenti sul gas. Dati prelevati dalle schede d’intervento del Corpo, costituito da oltre 11 milioni di schede d’intervento on line, uno dei più grandi data base al mondo. Il direttore per la formazione dei vigili del fuoco Emilio Occhiuzzi ha illustrato i percorsi formativi per la diffusione della cultura della sicurezza del GPL e GNL. Lo sviluppo delle guide tecniche è stato invece l’intervento del dirigente ufficio prevenzioni Dino Poggiali. Nicolò Cambiali di Liquigas ha parlato dell’impegno dell’azienda nei settori del GNL e del GPL.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.