Tuesday, 23 October 2018 - 22:16

27enne del Cadore coltivava marijuana in un appartamento chiuso

Gen 12th, 2018 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

I carabinieri del Nucleo investigativo di Belluno hanno denunciato in stato di libertà un 27enne di Valle di Cadore per produzione di sostanze stupefacenti.

A far scattare le indagini è stato il caratteristico odore di marijuana che fuoriusciva dall’appartamento apparentemente non abitato e la conseguente segnalazione alle Forze dell’ordine. La perquisizione effettuata nella giornata di ieri, infatti, dava esito positivo. Due stanze all’interno con le finestre oscurate, erano state trasformate in serre con lampade e sistema di irrigazione per 16 piante di marijuana alte dai 20 ai 40 cm con 55 grammi di cime fiorite e 54 grammi di foglie essiccate. Oltre al concime e all’attrezzatura per la cura delle piante.

Il giovane è stato quindi raggiunto e identificato sul posto di lavoro in Alto Adige, e una successiva perquisizione nei locali che erano nella sua disponibilità consentiva il rinvenimento di altri 9 grammi di marijuana.

Share

Comments are closed.