Saturday, 22 September 2018 - 21:42

La montagna bellunese durante l’occupazione austro-ungarica del 1917-18. Domenica a Villa Patt a cura di Silvia Comin

Dic 1st, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli

Domenica 3 dicembre alle ore 16.30 presso la sala conferenze di Villa Patt a Sedico si potrà assistere alla presentazione del volume: “La montagna bellunese durante l’occupazione austro-ungarica del 1917-18”, a cura di Silvia Comin, edito dall’Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali. Presenterà il volume il giornalista Dino Bridda.

Villa de Manzoni ai Patt – Sedico (Belluno)

Il libro offre un interessante spaccato della situazione del territorio bellunese a seguito del primo conflitto mondiale e contiene le relazioni, conservate all’Archivio Centrale dello Stato di Roma, fatte dai sindaci e dai parroci su richiesta del ministro Orlando per risarcimento dei danni di guerra nella provincia di Belluno. Le relazioni sono suddivise per zona di mandamento: Agordo, Auronzo, Belluno, Feltre, Fonzaso, Longarone, Mel, Pieve di Cadore, Santo Stefano di Cadore. Completano il volume gli indici di nomi, luoghi e argomenti e una serie di tavole. Le relazioni sono introdotte da un saggio di Adriana Lotto.

Museo del 7° Alpini aperto dalle 15.00 alle 16.30 e al termine della presentazione per una breve visita guidata.
Siete tutti invitati.

Share

Comments are closed.