Thursday, 22 August 2019 - 05:45
direttore responsabile Roberto De Nart

I giovani studenti alla scoperta delle aziende bellunesi nelle giornate delle Piccole e medie imprese indette a livello nazionale dalla Piccola Industria

Nov 10th, 2017 | By | Category: Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina, Scuola

Belluno, 10 novembre 2016 – Al via la settimana delle piccole e medie imprese con 153 studenti che visiteranno 6 aziende bellunesi nelle giornate del 14, 16 , 17 e 20 novembre. Le imprese che apriranno le porte ai ragazzi degli istituti Segato, Brustolon di Belluno e Ipsia Ottici Pieve di Cadore sono: Look Occhiali di Cima Gogna nella mattinata del 14 novembre; Firex di Sedico il 16 novembre; Sinteco di Longarone, Giorik spa di Sedico e Pinoptik di Quero nella mattinata di venerdì 17 novembre e O.M.A.P di Ponte nelle Alpi il 20 novembre. Il tema scelto per l’iniziativa, indetta a livello nazionale dalla Piccola Industria che ha tra gli obiettivi quello di rafforzare la sinergia tra mondo della Scuola e quello dell’Impresa, quest’anno è “La lotta alla contraffazione, un impegno per tutti”.

«Far conoscere ai giovani il mondo delle PMI – – spiega Davide Piol (nella foto) presidente di Piccola Industria – per accrescere in loro la consapevolezza del valore che esse rivestono sul territorio e trasmettere la voglia e la passione di fare impresa: con questi obiettivi si svolgono le giornate dedicate alle piccole medie imprese. Gli studenti accompagnati dai docenti e in base al loro percorso di studi potranno visitare i reparti, i laboratori di ricerca, gli impianti, i magazzini, vedere il ciclo produttivo e ascoltare la storia e i risultati raggiunti dalle imprese, grazie al talento e all’impegno quotidiano di tutte le persone che vi lavorano. Quest’anno l’attenzione sarà dedicata a un tema di grande attualità come l’affermazione della cultura d’impresa e della legalità nella lotta alla contraffazione perché la salvaguardia del nostro “made in” deve diventare un impegno per tutti» .

Share

Comments are closed.