Monday, 19 August 2019 - 09:46
direttore responsabile Roberto De Nart

Per “Passi e trapassi”, morti in Biblioteca e Alzheimer. Giovedì 9 novembre, incontro con Marco Perale, alle 18.15, e con la psicologa Francesca De Biasi e il dott. Gianpaolo Ben, alle 20.30

Nov 8th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

E’ sempre la memoria e occupare la scena nella sesta edizione di “Passi e trapassi”. Giovedì 9 novembre, in particolare, saranno due gli appuntamenti per riflettere sul ruolo della memoria e sull’importanza che riveste nell’esistenza umana.

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

Alle 18.15, nella Biblioteca Civica di Belluno, Marco Perale parlerà di “Morti illustri nei documenti della Biblioteca civica”, con un percorso dalla memoria individuale alla memoria collettiva.
Si tratterà di una conferenza sulla morte nei libri dal XVI al XIX secolo conservati nella Biblioteca civica di Belluno; saranno esposti i più significativi documenti originali sull’argomento.

Alle 20.30, nella sala Bianchi di viale Fantuzzi, l’invito è per un incontro con la psicologa psicoterapeuta Francesca De Biasi e il geriatra Gianpaolo Ben, che condurranno i presenti attraverso una riflessione su “La morte della memoria: storie nella Malattia d’Alzheimer. Cosa rimane in vita quando la memoria muore”.
La serata sarà ricca di spiegazioni cliniche e letture, tratte da testimonianze autobiografiche, per delineare il percorso che porta il malato a perdere parti del proprio passato e della propria identità.
La musica accompagnerà una riflessione ulteriore rispetto a ciò che invece rimane indenne, come un leitmotiv, nella storia della persona: accompagnamento musicale di Enrico Crosato; voce narrante Fabio Bonora.

Il programma completo della rassegna è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Belluno, www.comune.belluno.it.

Share

Comments are closed.