Friday, 15 December 2017 - 08:30

Quote latte. Azzalin, Zottis (PD) e Guarda (AMP): “Aiuti di Stato illegali. La propaganda elettorale della Lega adesso sarà pagata dai contribuenti”

Ott 26th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Cristina Guarda, consigliere regionale

Graziano Azzalin

Francesca Zottis

“Il tempo è sempre galantuomo, anche quando le conseguenze sono sgradite come sulle multe per le quote latte. Ecco i guasti prodotti dalla Lega e delle sue furbate elettorali, peccato che il conto lo debbano pagare poi tutti gli italiani”. Questo il commento dei consiglieri regionali del Partito Democratico Graziano Azzalin e Francesca Zottis insieme alla collega della lista AMP Cristina Guarda sulla sentenza della Corte di giustizia Ue che ha respinto il ricorso dell’Italia confermando la decisione della Commissione europea sul recupero integrale degli aiuti agli agricoltori connessi alle quote latte, decisi dall’Italia nel 2003.

“Una sentenza che costerà allo Stato un miliardo e trecento milioni di euro e rischia di mettere ulteriormente in ginocchio il settore lattiero-caseario che vive già un momento difficile. Questo è il frutto avvelenato delle scorciatoie della Lega, delle speculazioni elettorali con l’invito a non rispettare le quote latte e illudendo gli allevatori che la loro disobbedienza sarebbe rimasta impunita, danneggiando al tempo stesso tutti quelli che hanno agito correttamente. Troppo facile promettere senza pensare, in malafede per mero calcolo politico, alle possibili conseguenze. La Lega – concludono i tre consiglieri – invece di ergersi a paladina di agricoltori e allevatori dovrebbe solo chiedere scusa”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.