Thursday, 14 December 2017 - 22:59

La Cga organizza un incontro con la Fondazione Ema-Pesciolino Rosso e papà Gianpietro venerdì 13 ottobre a Puos

Ott 11th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

Un incontro con la Fondazione Ema-Pesciolino Rosso e papà Gianpietro. L’incontro, organizzato dalla Consulta Giovani Alpago (Cga), è in programma venerdì 13 ottobre alle 20.30 alla Casa della gioventù a Puos (piazza Papa Luciani). Dal gennaio 2014 sono circa 250 gli incontri che papà Gianpietro, babbo di Emanuele, ha tenuto nelle scuole d’ltaIia, oltre ad altri 200 incontri con i genitori nei teatri, piazze e oratori. “Papà Gianpietro verrà a raccontarci il valore della vita attraverso la storia di Emanuele e la propria storia di padre imperfetto, cercando di trasmettere ai giovani I’idea che da ogni errore ci si può rialzare e che la sofferenza e Ie difficoltà che incontriamo possono essere occasioni di crescita, se continuiamo a credere in noi stessi e nella vita e soprattutto se abbiamo il coraggio di chiedere aiuto”, hanno spiegato i ragazzi della Consulta Giovani che invitano genitori e ragazzi a partecipare numerosi all’incontro. Emanuele Ghidini se n’è andato alI’età di 16 anni gettandosi nel fiume a Gavardo, vicino a Salò, dopo aver ingerito sostanze stupefacenti che gli sono state fornite da maggiorenni. In seguito a questa dolorosa tragedia, la famiglia di Emanuele ha fondato Pesciolino Rosso, un’associazione che ha tra gli obiettivi quello di aiutare i giovani a star lontano dalIe dipendenze e quello di creare nuove opportunità di lavoro attraverso la creazione di progetti innovativi.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.