Wednesday, 13 December 2017 - 11:27

Oltre le vette. Sabato inaugurazione della mostra “Foulard delle montagne” in collaborazione con il Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” di Torino. Per l’occasione, prodotto un foulard con l’immagine ufficiale della rassegna

Ott 6th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Sarà inaugurata sabato 7 ottobre, alle 18, a Palazzo Crepadona, “Foulard delle montagne – Foulard parade”, la magnifica mostra organizzata in collaborazione con il Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” di Torino.
In mostra ci saranno oltre 70 foulard a tema montagna: un viaggio nella storia di questo accessorio e, parallelamente, dell’immaginario legato alle Alpi, una destinazione turistica inizialmente riservata alle élites – pensiamo alle villeggiature e alle teste coronate dell’alta borghesia – e in seguito divenuta accessibile a tutti.
I pezzi più antichi sono stati realizzati all’inizio del Novecento, ma non mancano carrè degli anni Duemila. In esposizione ci saranno pezzi di anonimi artigiani e di grandi firme della moda: da Chanel a Hermés, Prada, Givenchy, Gucci, Céline, Krizia, Ralph Laureen e molti, molti altri. A queste produzioni classiche si affiancano opere realizzate negli ultimi decenni e che si distinguono per la loro iconografia originale ispirata all’arte moderna e contemporanea. Numerosi i pezzi dedicati nel corso degli anni alle Olimpiadi invernali, ai campionati mondiali degli sport alpini o ad altri grandi eventi riconducibili alle montagne.
Un viaggio affascinante per raccontare attraverso la moda i costumi dell’epoca, il modo di vivere la montagna e il paesaggio, dagli albori dello sci alpino, rappresentati da un foulard in seta datato 1920, fino alle cime stilizzate di Slavka Kolesar disegnate per Etoile de Marie nel 2015. Un percorso che stupirà i visitatori per la bellezza degli oggetti esposti, il loro valore artistico, la capacità di sintetizzare in meno di un metro quadrato di seta le immagini, i colori e le emozioni della montagna.
La mostra è già stata allestita a Torino in primavera e a Courmayeur quest’estate. Dopo l’allestimento a Belluno, nei prossimi mesi l’esposizione raggiungerà Bilbao, in Spagna, e altre prestigiose destinazioni.
In mostra sarà esposto anche un foulard realizzato da AIDDA in collaborazione con DAPHNE’ di Sanremo occasione di una raccolta fondi a sostegno dell’imprenditoria femminile umbra dopo il terremoto.
Nell’occasione della mostra, Oltre le vette in collaborazione con la ditta B&B di Bissoli I. & C. di Belluno ha prodotto un foulard in seta con l’immagine ufficiale di Oltre le vette 2017. L’opera, realizzata da un’elaborazione grafica dello studio Meemu di Martina Gennari, è stata prodotta in 100 copie numerate e sarà in vendita a Palazzo Crepadona, sede della mostra, e presso il bookshop di Palazzo Fulcis, sede del Museo di Belluno.
La mostra rimarrà aperta fino al 29 ottobre con il seguente orario: da martedì a venerdì, 10 – 12.30 e 15.30 – 18; sabato 10.30 – 12.30 e 15.30 – 19; domenica 10 – 18. Lunedì chiuso. Per informazioni, telefono 0437 956305.
Ingresso libero. Eventuale offerta libera per l’iniziativa Oltre le vette spirit.
Altre informazioni e news sul programma sono disponibili nel sito www.oltrelevette.it e sulla pagina FB di Oltre le vette.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.