Sunday, 17 December 2017 - 16:03

Oltre le vette a sostegno dell’arte con due eventi dedicati alla famiglia Buzzati. Sabato 7 e domenica 8 ottobre, conferenza e visite guidate con FAI e Associazione culturale Villa Buzzati San Pellegrino – Il Granaio

Ott 6th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Sabato 7 e domenica 8 ottobre ci svolgerà la terza edizione di “Oltre le vette a sostegno dell’Arte”: iniziativa del FAI bellunese e del Comune di Belluno per la raccolta fondi destinata a sostenere sia il recupero del portale d’accesso al Parco Comunale di Fisterre-Mussoi (Belluno) sia le attività istituzionali del Fondo Ambiente Italiano.
Grazie a un accordo triennale tra il Comitato FAI Belluno e l’Ente cittadino, l’edizione 2017 di Oltre le Vette porterà a compimento un programma sinergico di raccolta fondi iniziato nel 2015. Tutti sono invitati ad aderire e a sostenere l’iniziativa perché, partecipando a “Oltre le Vette a sostegno dell’Arte”, quest’anno sarà possibile sia offrire il proprio, importante, contributo a sostegno di un bene locale, sia beneficiare di due giornate dedicate alla famiglia bellunese dei Buzzati attraverso le visite alla residenza di San Pellegrino, la conoscenza della Biblioteca Storica di famiglia e l’omaggio al più noto autore di Famiglia – Dino Buzzati – attraverso le attività delle Associazioni culturali, bellunese e feltrina, a lui dedicate e attraverso la mostra-omaggio allestita nel Granaio di Villa Buzzati.

Sabato 7 ottobre, alle ore 15, nel salone nobile di Palazzo Fulcis si terrà la conferenza sulla ricca e sfortunata biblioteca Buzzati, una conferenza introduttiva alle visite guidate di domenica 8 ottobre alla Villa di San Pellegrino.
Dopo i saluti istituzionali di Erminio Mazzucco (Presidente FAI di Belluno), e di Caterina De March (coordinatrice di progetto per la Delegazione FAI di Belluno), che tracceranno un excursus riassuntivo del progetto triennale di Oltre le Vette a Sostegno dell’Arte, interverranno: Marco Perale (Presidente dell’Associazione Dino Buzzati di Feltre) con Mission e programmi dell’Associazione Dino Buzzati di Feltre e Monica Frapporti con la conferenza/indagine Il saccheggio della Biblioteca Buzzati a San Pellegrino durante l’occupazione (1917-1918).
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
L’evento è organizzato dalla Delegazione FAI di Belluno in collaborazione con l’Associazione Dino Buzzati di Feltre.

Villa Buzzatti San Pellegrino

Domenica 8 ottobre, appuntamento alle ore 10 con “Vedute sul mondo di Buzzati”, visite guidate alla casa natale di Dino Buzzati (architettura e decorazioni esterne) e ai luoghi da lui amati, il giardino e la chiesetta, attraverso le parole di Valentina Morassutti (Presidente dell’Associazione Culturale Villa Buzzati San Pellegrino – il granaio) e degli esperti FAI.
Il percorso guidato, infine, culminerà con la visita alla mostra “Voci visibili nel Granaio: 42 poeti visivi per Dino Buzzati” assieme al curatore, Alfonso Lentini.
I percorsi di visita, condotti dai volontari del FAI, saranno organizzati in tre turni – con partenza alle ore 10, 12, 14 – per massimo di 40 partecipanti a turno.
Per l’occasione, ai visitatori sarà consentito di parcheggiare presso l’albergo ristorante “Al Borgo” (via Anconetta 8).
In considerazione del fatto che l’attività è a numero chiuso si consiglia la prenotazione allo 0437 956305 (biglietteria di Palazzo Fulcis).
La partecipazione e le donazioni sono libere e la quota suggerita è di 3 euro.
In caso di pioggia il programma di visite guidate alla Villa sarà comunque garantito.
La giornata è organizzata da Delegazione FAI di Belluno e Comune di Belluno, in collaborazione con l’Associazione Culturale Villa Buzzati San Pellegrino – Il Granaio.
Le attività di sabato 7 e domenica 8 ottobre rientrano nel progetto “Oltre le vette a sostegno dell’Arte” cui è collegata la raccolta fondi per il restauro del portale del parco di Villa Clizia a Mussoi.
Per aggiornamenti e informazioni dettagliate, consultare la pagina Facebook di Delegazione – /www.facebook.com/FAIdelegazioneBelluno/

FAI – Fondo Ambiente Italiano
Promuovere in concreto una cultura di rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni d’Italia e tutelare un patrimonio che è parte fondamentale delle nostre radici e della nostra identità. E’ questa la missione del FAI – Fondo Ambiente Italiano, Fondazione nazionale senza scopo di lucro che dal 1975 ha salvato, restaurato e aperto al pubblico importanti testimonianze del patrimonio artistico e naturalistico italiano.
La Delegazione FAI di Belluno, in linea con i valori dei fondatori, non smette di lottare e il proprio impegno quotidiano si traduce in: Tutela e valorizzazione, Educazione e sensibilizzazione, Vigilanza e intervento.

Altre informazioni e news sul programma sono disponibili nel sito www.oltrelevette.it e sulla pagina FB di Oltre le vette.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.