Thursday, 14 December 2017 - 11:55

Truffe telefoniche. Attenzione ai falsi abbonamenti alla rivista “Polizia moderna”

Ott 4th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Questura di Belluno

La Questura di Belluno ha ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini i quali hanno riferito di essere stati oggetto di una proposta telefonica per abbonarsi ad una rivista della polizia di stato.
In ordine a tale fatto si precisa che l’unica rivista ufficiale della Polizia di Stato è “Polizia moderna”, un mensile per il cui abbonamento è possibile rivolgersi unicamente attraverso il sito internet o l’Ufficio relazioni con il pubblico della Questura.
Nessuno è autorizzato a proporre in alcun modo l’abbonamento alla rivista “Polizia moderna” o a riviste riconducibili alla Polizia di Stato.
Il cittadino che dovesse ricevere telefonicamente tali proposte commerciali non deve aderirvi ma segnalare il fatto alle forze dell’ordine annotando e riferendo più informazioni possibili sulla natura della proposta di abbonamento ricevuta.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.