Friday, 15 December 2017 - 23:47

Voto Catalogna. Benedetti (M5S): “Inaccettabili le dichiarazioni dell’assessore regionale Donazzan”

Ott 3rd, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Silvia Benedetti, deputato

“Repressione giusta. Ovvero quanto espresso dall’assessore regionale all’Istruzione è, ancora una volta, il segno dell’inadeguatezza di certe persone che governano”. Lo dichiara l’onorevole Silvia Benedetti, deputato del Movimento 5 Stelle,  a proposito del commento pubblicato da Elena Donazzan in merito al voto di domenica in Catalogna.
“E’ davvero disonorevole – continua la deputata padovana – pensare che una figura istituzionale stralci così la storia e il senso delle nostre comunità democratiche. Invocare la repressione di cittadini che, d’accordo o meno con la scelta, andavano ad esprimere pacificamente la loro volontà, è anacronistico e spaventoso, quanto basterebbe per ritenere, ancora una volta, la signora Donazzan inopportuna.”
“Se a darle della “fascista” sono i membri della stessa maggioranza di cui fa parte – conclude la deputata pentastellata – forse sarebbe ora che chi governa millantando la libera espressione del popolo veneto prendesse nettamente le distanze da una figura del genere, anziché affidarle le deleghe all’Istruzione”

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.