Thursday, 19 October 2017 - 14:52

Pfas. Movimento 5 Stelle Veneto: “Zaia riduce i limiti? Bene, ma è solo a metà del guado”

Set 25th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Zaia riduce i limiti dei Pfas? Bene, ma è solo a metà del guado. Ora il presidente della Regione dimostri di avere davvero a cuore la salute dei veneti e blocchi anche la produzione di Pfas: può farlo in qualsiasi momento e avrebbe dovuto farlo già anni fa.
A dirlo sono gli esponenti del Movimento 5 Stelle del Veneto, che sottolineano come la scelta di Zaia sia certamente collegata alla forte eco mediatica avuta dal caso Pfas grazie all’azione dei consiglieri comunali e regionali, e a quella dei parlamentari veneti del M5S.
Il primo esposto del Movimento 5 Stelle sull’argomento Pfas è datato addirittura marzo 2015, ed è stato seguito da un’incessante azione amministrativa e politica da parte degli esponenti M5S a ogni livello: “Ricorsi al Tar, interrogazioni, esposti e una lunga battaglia sul territorio ha messo alle strette la Regione – dicono i 5 Stelle – che non ha perso occasione per gettare discredito sulle azioni dei consiglieri regionali”.
“Dopo aver detto per quasi due anni che il problema non era poi così grave, che la situazione era sotto controllo e che non spettava a loro prendere certe decisioni – accusano gli esponenti del M5S – ora Zaia e i suoi finalmente accettano, sotto il peso enorme di un’opinione pubblica inviperita, di abbassare i limiti dei Pfas. Bene, era ora, ma tutti devono sapere che potevano fare tutto ciò anni fa”.
E non è tutto.
“Zaia ha fatto 30, ora faccia 31 bloccando la produzione delle sostanze perfluoroalchiliche – dicono i 5 Stelle veneti – può farlo, lo sanciscono addirittura un Regio decreto del 1934 attualmente in vigore, un decreto legislativo del 2000 e una sentenza del Consiglio di Stato di sei anni fa. Dimostrino, Zaia e i suoi, che tengono davvero alla salute dei veneti e prendano queste contromisure immediatamente”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.