Sunday, 17 December 2017 - 16:03

Giro degli strumenti alla Scuola di musica Miari di Belluno. Sabato pomeriggio l’evento di “Scuola Aperta” per fare entrare il pubblico in contatto con la musica

Set 19th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli

“Scuola Aperta”, l’iniziativa con cui la Scuola Comunale di Musica “Antonio Miari” apre le porte di Palazzo Auditorium al pubblico di Belluno, presenta “Il giro degli strumenti”: sabato 23 settembre, dalle 15 alle 17, chiunque sia interessato – bambini, giovani e adulti – potrà vedere dove e come la musica nasce, conoscere quelli che sono i corsi e le attività della Scuola, incontrare i docenti, ascoltare gli allievi mentre suonano, oltre a toccare letteralmente con mano gli strumenti musicali e scoprire le peculiarità di ciascuno di essi.

Auditorium comunale di Belluno

Un’occasione preziosa per entrare in contatto diretto con il mondo delle note, che sia per curiosità o per soddisfare un interesse culturale, per puro piacere personale o per trovare lo strumento più adatto per iniziare lo studio della musica. Dagli strumenti a corda e ad arco ai fiati, da quelli a tastiera alle percussioni, passando per il canto e i corsi di musica d’insieme: tante sono le esperienze che si possono fare nel pomeriggio di “Scuola Aperta”, tenendo conto poi che oltre alla tradizione colta, presso l’istituto sono attive classi di musica jazz e folk e che in contesti particolari (ensemble di chitarre, cori etc.) sono affrontati pure altri generi di ambito “popular”.

La Scuola “Miari” è il primo e più antico istituto musicale delle Dolomiti Venete, dal 2007 viene gestito dal Conservatorio “Arrigo Pedrollo” di Vicenza e opera per la diffusione della cultura musicale nella provincia bellunese, l’unica in Veneto senza un conservatorio: un ruolo e un impegno che hanno alla base una sola grande passione e che, sempre tenendo a cuore la tradizione, sanno guardare con scrupolo a tutte le nuove correnti e trasformazioni della prima fra le arti performative e l’unica in grado di comprendere tutte le altre.

L’ingresso per Palazzo Auditorium, la storica sede da poco riportata al suo antico splendore, e ulteriore motivo di visita alla Scuola, si trova in via Tomaso Catullo n.2 (Belluno)

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.