Sunday, 17 December 2017 - 16:04

Chiusa con successo la sezione di attività estive di Croce Blu dedicate ai bambini. Si aprono le iscrizioni per i dopo scuole

Set 2nd, 2017 | By | Category: Prima Pagina, Scuola

 

L’estate 2017 si è chiusa con successo e soddisfazione per i Centri Estivi gestiti da Croce Blu S.c.s. nei Comuni di Belluno (Sois), Mel, Trichiana e Pieve d’Alpago.
Dopo le fatiche di un anno scolastico scandito da obblighi e ritmi da rispettare, Croce Blu ha saputo proporre ai piccoli ospiti un articolato programma multidisciplinare, orientato all’allenamento della fantasia e della creatività, nonché alla socializzazione e alla crescita reciproca, che ha soddisfatto tutti, famiglie e bambini. Le famiglie, che hanno apprezzato il programma proposto e la disponibilità della cooperativa e degli utenti nel saper accogliere le diverse esigenze specifiche; i bambini che con i loro sorrisi, di stupore e felicità, sono il miglior riscontro del buon esito del nostro lavoro!
Il segreto? Un accurato ed equilibrato mix di laboratori di pittura e arti figurative, manualità creativa, teatro, letture animate, inglese. Senza dimenticare gli importantissimi momenti di gioco libero e il tempo dedicato alle attività sportive organizzate. Ad impreziosire l’offerta anche appuntamenti di pet-therapy, musica danzaterapia e una serie di affascinanti escursioni alla scoperta del territorio.
Ogni centro estivo è stato declinato attorno ad un tema specifico, il cui obiettivo comune era quello di avvicinare i bambini alla realtà che li circonda, mettendoli a contatto diretto con l’ambiente e aiutandoli, attraverso le attività di laboratorio e gioco proposte, a scoprirlo con pensiero curioso e fantasioso, spronandoli a sperimentare nuove esperienze che coinvolgessero tutti i sensi. Un importante tassello è stato aggiunto sviluppando parallelamente a tutto il percorso, da giugno ad agosto, un progetto di educazione ambientale, volto a trasmettere sensibilità alle problematiche ambientali ed ecologiche, affinché già da bambini si solidifichi il senso di responsabilità individuale e collettiva verso un bene comune che deve essere gelosamente custodito. Nell’ambito dell’educazione ambientale sono stati affrontati, a seconda delle età degli utenti coinvolti, anche alcuni aspetti di educazione civica ed è stato realizzato un divertentissimo laboratorio di riciclo.
I bambini/ragazzi coinvolti sono stati oltre 200, con età variabile dalla scuola dell’infanzia alle secondarie di primo grado, nel rispetto delle esigenze di famiglie e piccoli utenti dando la possibilità di scegliere tra giornata intera, solo mattina o pomeriggio, eventuale richiesta di mensa e nanna pomeridiana.

Croce Blu intende rivolgere un doveroso ringraziamento alle persone ed associazioni che in varie forme hanno dato il loro contributo alla realizzazione dei Centri Estivi: Lorenzo per le attività ludico-motorie di avvicinamento al rugby; Francesca, Lorenzo e Fiore per le letture animate; le giovani volontarie per il loro preziosissimo aiuto; Ana Associazione Nazionale Alpini Sez.di Mel; Protezione Civile Sez.di Mel; Ass.Volontari Ambulanza. Inoltre Don Lino Agostini per aver dato la possibilità di svolgere il Centro Estivo di Sois presso l’asilo della sua Parrocchia; la Parrocchia “Santa Maria” di Pieve d’Alpago, il Comune di Mel e il Comune di Trichiana che hanno concesso gratuitamente le strutture per i rispettivi Centri Estivi, e, questi ultimi, per aver sostenuto l’iniziativa anche con un contributo economico.
Ed ora… tutti pronti e rigenerati per affrontare un nuovo anno scolastico!!! Supportati da questa positiva esperienza si aprono le iscrizioni per i dopo scuola attivati dagli operatori di Croce Blu presso le scuole primarie di Badilet, Mur di Cadola, Chiesurazza e Borgo Piave. INFO e PRENOTAZIONI 0437-291335

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.