Saturday, 18 November 2017 - 12:16

Mattmark. Il ricordo del presidente Zaia per le vittime bellunesi: “Oggi più che mai grati e orgogliosi di loro”

Ago 30th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Venezia, 30 agosto 2017  –  “La memoria non ha tempo. Oggi come allora il ricordo, il dolore, la gratitudine per i tanti caduti bellunesi nell’ennesima tragedia dell’emigrazione operosa che vide protagonisti i veneti, devono essere vivi nei nostri cuori”.

Con queste parole, il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ricorda i 17 lavoratori di varie località del Bellunese che persero la vita il 30 agosto del 1965, sotto la valanga che investì il cantiere per la costruzione di una diga a Mattmark, sul ghiacciaio svizzero dell’Allalin.

“A Mattmark come a Marcinelle – aggiunge il governatore – il bisogno e la volontà di lavorare di questi eroi semplici, per costruire un futuro per sé e le proprie famiglie, trovarono dal destino una tragica risposta. Anche il loro sacrificio contribuì a far diventare il Veneto ciò che è ora, e il Veneto, grato e orgoglioso, li ricorda con affetto”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.