Thursday, 23 November 2017 - 17:03

Gli interventi del soccorso alpino di oggi

Ago 30th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Belluno, 30 – 08 – 17   Questa mattina alle 9.30 circa un escursionista ha contattato il 118 poiché l’amico si era infortunato a una gamba sotto l’uscita del tunnel di Serauta in Marmolada, a Rocca Pietore. Una squadra del Soccorso alpino della Val Pettorina è quindi risalita con gli impianti e ha raggiunto a piedi, a 2.900 metri di quota, A.A., 42 anni, di Bolzano, che si era procurato un probabile trauma alla caviglia. Una volta imbarellato, l’uomo è stato riportato alla funivia e da lì accompagnato a Malga Ciapela, per essere affidato all’ambulanza diretta al pronto soccorso di Agordo.

Alle 10.20 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Val da Rin, ad Auronzo di Cadore, per un incidente sul lavoro. Mentre per una ditta boschiva, M.A., 23 anni di Bolzano, si stava occupando della loro movimentazione, uno dei tronchi lo aveva colpito sulla testa. L’eliambulanza è quindi atterrata nelle vicinanze del luogo dell’incidente, sul posto già l’ambulanza. Al ragazzo sono state prestate le prime cure e, una volta imbarcato, è stato portato all’ospedale di Treviso con un probabile trauma al volto. Sul posto anche il Soccorso alpino di Auronzo e i carabinieri.

In fase di rientro l’elicottero è stato infine dirottato nel gruppo della Croda dei Toni, sempre ad Auronzo. Poco sotto il Bivacco De Toni, che sorge sulla Forcella degli Agnelli, una turista belga era caduta riportando un probabile trauma alla spalla. L’escursionista, che stava percorrendo il sentiero numero 107 con due amici, è stata recuperata con un verricello di 15 metri dal tecnico di elisoccorso, per essere trasportata all’ospedale di Cortina.

Seren del Grappa (BL), 30 – 08 – 17  Alle 18.30 circa il Soccorso alpino di Feltre è stato allertato dal 118, a seguito della chiamata di un ciclista, il cui amico era caduto con la mountain bike infortunandosi nel bosco delle Montegge. Durante un giro, G.R., 52 anni, di Feltre (BL), perso il controllo della bici su un sentiero era finito a terra riportando la sospetta frattura di un polso e traumi al costato e a una spalla. Cinque soccorritori hanno raggiunto il luogo dell’incidente, guidati da un terzo ciclista di passaggio che li aveva aspettati sulla strada, e dopo averlo stabilizzato, hanno caricato in barella l’uomo per trasportarlo 300 metri fino alla strada. Affidato all’ambulanza, l’infortunato è stato accompagnato all’ospedale di Feltre

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.