Tuesday, 21 November 2017 - 04:26

Tre Cime Trekking Festival. Venerdì Massimiliano Ossini torna ad Auronzo

Ago 24th, 2017 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina

Tre Cime di Lavaredo (foto Nicola Grandesso)

Massimiliano Ossini torna tra le Dolomiti di Auronzo: dopo la puntata di Linea Bianca girata nel febbraio scorso a Misurina, il conduttore del celebre programma in onda ogni sabato su Rai 1 durante la stagione invernale sarà ospite del Tre Cime Trekking Festival, organizzato da Comune di Auronzo e Consorzio Turistico Tre Cime Dolomiti.

Partendo proprio dalle immagini girate nel comprensorio di Auronzo, Ossini descriverà il suo rapporto con la montagna in generale e con le Dolomiti in particolare. Sciatore, scalatore e da sempre amante dell’alta quota, il conduttore è molto sensibile al richiamo di queste terre, che contribuisce a far scoprire al grande pubblico con gli appassionanti servizi e gli approfondimenti di Linea Bianca.
Non mancheranno i riferimenti diretti ad Auronzo e alle Tre Cime, che Ossini ha scalato proprio in questi giorni accompagnato dalla Guida Alpina del gruppo Edelweiss Mauro Valmassoi, già suo compagno d’avventura sulla Cime Grande di Lavaredo nel corso del programma di Rai 1.

La serata si terrà venerdì 25 agosto al Cinema Teatro Kursaal alle ore 21.00, anticipata alle 18.00 dalla presentazione di “Dolomiti senza confini” in Sala Consiliare. Partito su iniziativa di rifugisti e guide alpine italiane e austriache e realizzato con un partenariato Interreg, il progetto che verrà ufficialmente inaugurato nell’estate 2018 si propone di realizzare la prima Alta Via di ferrate in Europa. Il nome scelto è particolarmente evocativo e significativo: il percorso si snoda infatti fra le vette austriache della valle di Gail, nel Tirolo orientale, per poi varcare il confine, toccare le crode dell’Alta Val Pusteria e dell’Alto Bellunese, fino a lambire le Tre Cime di Lavaredo. Collegherà due stati, tre regioni, tredici rifugi d’alta quota, tre malghe e ben dodici vie ferrate.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.