Sunday, 24 September 2017 - 10:25

Galleria Caffi a Belluno diventa anche galleria d’arte

Ago 22nd, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Su iniziativa di Mila Dal Magro del negozio Confezioni Dal Magro e di Mauro Smocovich della Libreria Talpa, e grazie alla gentile concessione dei proprietari, si utilizzeranno gli spazi dei negozi rimasti sfitti con esposizioni d’arte che rendano il contesto della Galleria più interessante e possano incuriosire i passanti.

L’iniziativa è sicuramente stimolante dato che molti negozi sono vuoti, dando spesso un’immagine di abbandono che certamente non ravviva la città. Rappresenta altresì una opportunità per gli artisti bellunesi che vogliano esporre i propri lavori e che, di fatto, hanno poche possibilità di avere spazi espositivi, se non all’interno di qualche bar che gentilmente concede tale possibilità.

Nell’attesa che un auspicabile sviluppo economico futuro possa far rinascere molte attività commerciali, è intanto meritoria questa felice idea di Dal Magro e Smocovich. E potrebbe essere di esempio per altri contesti cittadini.

Dalla fine del mese di agosto, per un mese circa, vengono esposti i lavori degli artisti Patrizia Burigo, Alessandra Servi, Gianni Carlin e Sacha Rosel che propongono “Astrazioni e acrobazie”. Dissolvenze e geometrie, astrattismi e frammentazione: modi diversi di sperimentare linguaggi pittorici originali nel segno della ricerca.

Patrizia Burigo, oltre ad aver partecipato a vari reading poetici e iniziative culturali con artisti e poeti locali, ha esposto in varie collettive fin dagli anni ’80 e nel 2010 ha inaugurato la sua prima personale alla Biblioteca di Limana. Nell’ambito della poesia, nel 2017 riceve un premio in Campidoglio per la silloge”Alcune donne”.

Alessandra Servi, nota poetessa bellunese, ha già al suo attivo due raccolte di poesie, molto apprezzate per l’originalità e la potenza del linguaggio e ha partecipato a numerosi eventi artistici non solo provinciali. Da alcuni anni si dedica anche alla pittura e ha esposto in vari contesti locali. E’stata protagonista di interessanti eventi culturali, in cui la sua voce intensa e unica non è certamente passata inosservata.

Gianni Carlin, poeta e musicista, ha pubblicato libri di poesia e album musicali, dimostrando di essere un artista eclettico capace di coniugare sperimentazione e ribellione, inventiva e ricerca.

Sacha Rosel, scrittrice, traduttrice, ha pubblicato una raccolta di poesie, due romanzi e alcuni racconti in varie antologie. Cura il sito di arte e scrittura femminile lunadonna.net con contributi di varie autrici. La pittura è per lei un’estensione della scrittura e le due si compenetrano a vicenda, nel corpo a corpo tra carne e colore.

In relazione all’esposizione in corso è previsto in Galleria, fra qualche settimana, un evento musicale e di lettura con gli artisti presenti nella mostra.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.