Thursday, 23 November 2017 - 05:30

Gli interventi del Soccorso alpino di oggi

Ago 21st, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Belluno, 21 – 08 – 17  Alle 12.30 circa l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della via normale alla Tofana di Rozes, dove un escursionista era scivolato facendosi male a un ginocchio. Individuato subito con le coordinate del Gps del punto in cui si trovava, G.C., 67 anni, di Venezia, è stato recuperato con un verricello di 20 metri e trasportato al Codivilla.

Sempre a Cortina d’Ampezzo, quasi contemporaneamente, l’eliambulanza dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano è intervenuto in Val Travenanzes per un uomo caduto sul sentiero numero 401. T.D., 60 anni, è stato imbarcato per un probabile trauma alla gamba e accompagnato fino a Badia (BZ).

Alle 12.50 il 118 è invece stato allertato per una turista di Busto Arsizio (VA) scivolata sulla sterrata tra i Piani di Pezzé e Col dei Baldi. Una squadra del Soccorso alpino di Alleghe ha quindi raggiunto la donna, L.P., 58 anni, per verificare le sue condizioni. Sbarcato personale medico e tecnico di elisoccorso, l’infortunata è stata poi caricata a bordo dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore in hoveringe e portata al pronto soccorso di Belluno con un sospetto trauma alla gamba.

Cortina d’Ampezzo (BL), 21 – 08 – 17  Alle 15.20 circa il 118 è stato allertato dal gestore del Rifugio Vandelli per un’escursionista tedesca, T.B., 56 anni, che si era procurata un sospetto trauma cranico e al volto. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, giunto sul posto, è atterrato sulla piazzola della struttura dove nel frattempo era stata portata l’infortunata. Dopo un primo controllo medico, la donna è stata imbarcata e accompagnata all’ospedale di Belluno.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.