Saturday, 18 November 2017 - 11:59

Paracadutismo. Alla Repubblica Ceca la 28ma edizione del Trofeo Città di Belluno

Ago 14th, 2017 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina

Belluno, 14 agosto 2017 – Va alla Repubblica Ceca la 28ma edizione del “Trofeo Città di Belluno”, evento proposto dall’Associazione paracadutismo Belluno in sinergia con l’Aeroclub Belluno e quarta tappa delle World Cup Series di paracadutismo di precisione. La squadra ceca ha dominato la tre giorni di gare all’Aeroporto Arturo Dell’Oro, andata in scena dall’11 al 13 agosto, balzando al comando fin dalla prima manche e poi limitando al minimo gli errori nell’ultima giornata di gara.

Medaglia d’argento per l’Italia, che nell’ultima giornata è riuscita a scalare la classifica di ben quattro posizioni: la nazionale azzurra, che si sta preparando per i prossimi Europei, è risalita dalla sesta alla seconda posizione.

Terzo posto per l’equipaggio della Svizzera, giunta a pari merito con la squadra azzurra ma salita sul gradino più basso del podio perché penalizzata dai punteggi dei singoli. Medaglia di legno, invece, per Italia 2, che fino all’ultima giornata era terza e che, dopo i lanci dell’ultimo giorno, è scivolata di una posizione, confermandosi comunque davanti al team Repubblica Ceca 2, quinta.

Ottavo posto infine per Italia 3, la squadra dell’organizzatore Corrado Marchet, decisamente soddisfatto per la risposta degli atleti e del pubblico: «Belluno si è confermata polo mondiale del paracadutismo» ha commentato Marchet. «È stato un grandissimo successo, abbiamo avuto il pieno di team nazionali e stranieri. È stata una promozione a 360 gradi per il nostro sport e il nostro territorio: il maltempo di questi giorni ci ha rallentato, ma ha pulito l’aria e ha permesso agli atleti di tutto il mondo di ammirare le nostre montagne».

«All’edizione 2017 del “Trofeo Città di Belluno” sono state presenti 18 nazioni» dice ancora Marchet. «Non sono mancate le rappresentative nazionali ed erano presenti anche alcuni atleti campioni del mondo. In totale, abbiamo registrato la presenza di ben 44 squadre e di 245 atleti».

Il prossimo appuntamento delle World Cup Series è in calendario dall’ 8 al 10 di settembre a Thalgau, in Austria, mentre dal 26 al 29 agosto a Pogdorica, in Montenegro, si disputerà il Campionato Europeo che vedrà tra le protagoniste anche la nazionale azzurra. «Qui a Belluno abbiamo tratto ottime indicazioni per la rassegna continentale» commenta il selezionatore azzurro Paolo Bevilacqua. «Andiamo in Montenegro per ottenere un risultato importante. Belluno? Come al solito, qui abbiamo trovato un’organizzazione e un luogo eccezionali».

Classifica team: 1. Repubblica Ceca military team 30 centimetri; 2. Italia (Francesco Gullotti, Fabrizio Mangia, Paolo Filippini, Vittorio Guarinelli, Giuseppe Tresoldi) 43; 3. Cism Svizzera 43; 4. Italia 2 (Luigi Conga, Claudio Carbone, Stefano Corradini, Fabio Filippini, Daniele Viel) 45; 5.Repubblica Ceca military team 2 46; 6. Ungheria; 7. Ak Ptuj; 8. Italia 3 (Daniele Bianchi, Corrado Marchet, Alessandro Ruggeri, Marco Pizziconi,Pier Francesco Vanni) 66; 9. Polonia military team; 10. Germania.

Tra le donne vittoria delle francesi di France Airbus davanti ad Austria ladies team e Sky roses (Burlgaria).

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.