Wednesday, 20 September 2017 - 15:04

Un draghetto per il Giro del Lago di Santa Croce

Ago 8th, 2017 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina

 

Alpago (Belluno), 8 agosto 2017 – Un draghetto per il Giro del lago di Santa Croce (Belluno) del prossimo 20 agosto. Un draghetto che pedala e che farà bella mostra di sé sulla maglietta che ogni concorrente riceverà, come tradizione, al momento dell’iscrizione all’evento proposto dal Comitato Alpago 2ruote&solidarietà. La maglietta è stata svelata martedì 8 agosto nella sede di Ital Lenti, main sponsor dell’evento, a Puos d’Alpago (Belluno) in occasione della presentazione del Giro, giunto all’edizione numero 23. L’autore del disegno è Luca Stella, giovane e poliedrico artista bellunese. «Fin da piccolo sono sempre stato affascinato dall’idea che nel lago vivesse un drago» ha affermato l’illustratore. «Così ho scelto di raffigurare proprio un draghetto con colori sgargianti e luminosi, in modo da attirare anche i più giovani».

Alla presentazione è stato illustrato il programma del prossimo 20 agosto, programma che presenta la novità importante della passeggiata di 7 chilometri (partenza e arrivo a Puos) che si affiancherà al canonico percorso di 17 chilometri per biker e runner.

«È una richiesta arrivata da diverse famiglie» ha spiegato Ennio Soccal, presidente del Comitato Alpago 2ruote&solidarietà. «Abbiamo deciso di accoglierla con grande piacere anche perché, soprattutto per i bambini, il percorso da 17 chilometri rischiava di essere troppo lungo».
La pedonata prenderà il via alle 10.15, mentre la prova podistica sui 17 chilometri alle 9.30 e la prova riservata ai ciclisti alle 10. Come tradizione non ci saranno classifiche. Al termine, in zona arrivo, per tutti i partecipanti ci sarà la possibilità di pranzare (a cura della Pro Loco di Puos) e di partecipare all’estrazione di numerosi premi a sorteggio. L’ iscrizione costerà 7 euro e andrà a sostenere le attività della “Via di Natale”, la realtà che gestisce la Casa “Via di Natale”, struttura nata per dare assistenza ai malati terminali oncologici del locale “hospice” e ospitalità gratuita ai familiari dei malati ricoverati presso il noto Centro di riferimento oncologico di Aviano (Pordenone) e all’ associazione Cucchini, la realtà bellunese che dal 1989 fornisce, attraverso una estesa rete di volontari, assistenza ai malati gravi ed ai loro familiari.

«Quando si duplicano le esperienze positive, a trarne beneficio è l’intera comunità» ha affermato Antonio Barattin, della Via di Natale. «Siamo felici di questa collaborazione, uniti si cresce» così Vittorio Zampieri, presidente della Cucchini.

Paolo Polzotto, amministratore delegato di Ital Lenti, ha sottolineato l’importanza dei tanti volontari che rendono possibile l’evento (oltre un centinaio), auspicando che la manifestazione possa continuare a crescere.

Al Giro del Lago ci si potrà iscrivere il giorno della gara in zona partenza ma sarà possibile farlo anche nei giorni precedenti: mercoledì 16, giovedì 17, venerdì 18 e sabato 19 dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20 presso la sede del Comitato Alpago 2ruote&solidarietà, allo Sportello dell’Alpago del Centro Servizi per il Volontariato, piazza Papa Luciani, Puos d’Alpago (tel. 0437.454650) e domenica 20 dalle ore 8 e fino a 15 minuti prima dell’inizio della rispettiva partenza (salvo diversa decisione degli organizzatori) davanti alla Casa della Gioventù di Puos d’Alpago.

Per tutte le informazioni è attivo il sito www.2ruotealpago.it.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.