Monday, 25 September 2017 - 20:56

Nasce l’Università a Belluno. Rilascerà il diploma di laurea triennale in Mediazione linguistica, inglese, tedesco, spagnolo e russo e corsi di Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese, Informatica per imprese, Istituzioni di Diritto Pubblico

Ago 1st, 2017 | By | Category: Riflettore, Scuola

Da settembre anche Belluno avrà finalmente la sua Università, pronta a dialogare e fare sinergia con tutte le forze sociali e produttive del territorio. Da alcuni giorni la Scuola superiore per Mediatori Linguistici di Vicenza ha ottenuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il decreto di autorizzazione per l’apertura di una sede distaccata nel Comune capoluogo.

La scuola, che fa parte del Campus universitario San Pellegrino, rilascerà il diploma di laurea triennale in Mediazione Linguistica (classe L12) con specializzazione rivolta al mondo delle imprese e delle aziende. In particolare, la SSML, che usufruisce dei benefici del diritto allo studio universitario, intende offrire un indirizzo di studio, Lingue per l’azienda e il commercio, altamente innovativo nel quale, oltre agli insegnamenti linguistici (inglese, tedesco, spagnolo e russo), saranno attivi corsi affini quali ad esempio Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese, Informatica per imprese, Istituzioni di Diritto Pubblico, funzionali ad una maggiore comprensione del complesso mondo imprenditoriale.

È stata programmata per sabato 09 settembre 2017, alle ore 11:00, la conferenza stampa per la presentazione del piano di studi e dell’attività accademica fissata nel prossimo mese di novembre. Già attiva la sede e le aule che ospiteranno le lezioni del primo anno ubicate a Belluno in via Flavio Ostilio, n. 8 (nella foto).

Gli studenti avranno anche la possibilità di iscriversi al programma europeo Erasmus e di frequentare stages presso le principali organizzazioni internazionali (O.N.U., Unione Europea). Una proposta universitaria unica per il bellunese e rivolta non solo a chi recentemente ha conseguito il diploma di maturità, ma anche ai molti lavoratori che desiderano approfondire le diverse tecniche di studio delle lingue straniere ed acquisire le competenze giuridico-gestionali del contesto in cui operano le aziende sia per motivi personali, sia per ragioni collegate ai rispettivi ambiti professionali.

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.