Friday, 22 September 2017 - 08:21

Debutto del soprano bellunese Alessandra Mella, venerdì al Festival Puccini di Torre del Lago

Lug 25th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

Il soprano bellunese Alessandra Mella debutterà venerdì 28 luglio al Gran Teatro All’Aperto Giacomo Puccini di Torre del Lago  (Viareggio) nella parte di Musetta nella “Bohème” nell’ambito del  63° Festival Puccini, il più importante a livello mondiale interamente dedicato alla musica del grande Maestro lucchese, compositore eccelso al quale il Soprano bellunese è da sempre legata.
La Bohème è tra le opere più rappresentate al mondo. Questa edizione firmata dal regista Maurizio Scaparro, vedrà interpreti eccellenti: spicca, nei panni di Rodolfo, il celeberrimo tenore polacco Piotr Beczala, acclamato nei maggiori teatri mondiali dal Metropolitan di New York al Covent Garden di Londra, nei panni di Mimì il soprano Karine Babajanyan,  nel ruolo di Marcello Raffaelle Raffio, Francesco Baiocchi sarà Schaunard, il grande Carlo Colombara interpreterà Colline, Claudio Ottino sarà Benoit e una perla rara sarà offerta da Armando Ariostini nei panni di Alcindoro. Sul podio dell’orchestra del Festival Puccini di Torre del Lago lo statunitense James Meena.
“Interpretare un ruolo così importante e complesso come quello di Musetta su un palco così prestigioso e con colleghi eccellenti è per me un grande onore” dice il Soprano bellunese a commento di questo straordinario traguardo.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.