Friday, 22 September 2017 - 08:17

Iniziati a Cortina Gli Internazionali di tennis. Al via tabellone di qualificazione

Lug 23rd, 2017 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina

Cortina d’Ampezzo, 22 luglio 2017  –  Sono iniziati alle 10 di questa mattina gli incontri validi per il tabellone di qualificazione alla quarta edizione degli Internazionali di Cortina di Tennis. Sotto un bel sole e riscaldati da una temperatura più che piacevole, sono scesi nel campo centrale Serena Wines 1881, Ljubomir Celebic [4] e la Wild Card italiana Matteo Marfia. Un incontro combattuto su tre set che ha premiato in poco meno di due ore il venticinquenne montenegrino. In contemporanea sul campo Champagne de Vilmont si è giocato il derby bellunese tra le wild card Marco Bergagnin e Daniele Valentino. Un incontro piacevole, che ha messo in mostra varietà di gioco e colpi che hanno divertito il pubblico in tribuna. Dopo poco più di due ore è stato Daniele Valentino a spuntarla sull’amico Bergagnin, che ha messo in campo tutto quello che aveva (con tanto di crampi a fine partita). Valentino ha poi perso con la testa di serie numero 1, l’argentino Pedro Cachin.

Per quanto riguarda gli altri incontri si segnala il doppio successo dell’italiano Daniele Capecchi, prima contro la Wild Card Reinaldo Rivera in meno di un’ora, e nel turno successivo con Steven De Waard, l’australiano che ha usufruito di un bye in quanto testa di serie numero 8.
Il punteggio ha sorriso anche a Roberto Marcora [7] contro il giapponese Ben Maclachlan battuto in due set, il primo dei quali concluso al tie-break, e ha impiegato un’ora e mezzo di gioco. Nella giornata di domani affronterà la tds numero 4 Ljubomir Celebic.
Marco Bortolotti [5] e Giovanni Agostinetto [W] hanno dato vita al secondo dei due derby italiani programmati per la giornata.
Bortolotti è riuscito a sopravanzare il suo sfidante con un doppio 6-0.
Avanza anche la testa di serie numero 2 Zekic, di recente impegnato nelle quali di Umago dove ha battuto Stefano Napolitano.
Miljan ha sconfitto in due set piuttosto combattuti Riccardo Ghedin. Ottima la prestazione di Gianluca di Nicola [6] che è stato protagonista del match contro Romain Arneodo nel quale si è messo in mostra per temperamento e qualità di gioco. È stato necessario il tie-break del primo set per rompere l’equilibrio e a spianare la strada al giovane giocatore italiano.
Da segnalare anche il grande successo dell’iniziativa Kids Weekend, con tanti bambini delle scuole tennis bellunesi e trevigiane che sono scesi in campo con Roberto Carballes Baena, spagnolo con best ranking da numero 95 al mondo. Sia i bimbi più piccoli sia quelli più grandi hanno palleggiato con il campione iberico per circa quaranta minuti, con i genitori che non si sono fatti sfuggire l’occasione di fotografare i propri figli con il giocatore.
Nel pomeriggio anche Luca Serena, titolare dell’azienda Serena Wines 1881 (main sponsor della manifestazione) e campione italiano in carica over 35, si è intrattenuto con i giovani tennisti in erba.
Sorteggiato anche il main draw e sono da segnalare gli incontri che vedranno protagonisti il croato Viktor Galovic contro il veneziano Matteo Viola, quest’ultimo di recente impegnato nelle qualifiche dell’Atp di Umago. Di sicuro interesse anche il match tra l’austriaco Gerald Melzer e il promettente spagnolo Jaume Munar che si allena alla Rafael Nadal Academy.

Occhi puntati anche sugli italiani Matteo Donati, Federico Gaio, Andrea Arnaboldi, Matteo Berrettini, Jacopo Berrettini, Salvatore Caruso, Riccardo Balzerani e il recente semifinalista dell’Atp 250 di Umago, Alessandro Giannessi.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.