Tuesday, 21 November 2017 - 04:34

Incontro con le associazioni di categoria in Camera di Commercio. 900mila euro per la programmazione condivisa del territorio

Lug 19th, 2017 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

Mario Pozza presidente CCIIAA Treviso Belluno

Romano Tiozzo

Si è svolta in Camera di Commercio la riunione con le associazioni di categoria di Treviso e Belluno convocata dal presidente Mario Pozza e dal segretario generale Romano Tiozzo.
All’ordine del giorno la comunicazione “Punto Impresa Digitale”, “l’Orientamento al lavoro e alle professioni”, “Cultura e turismo”.
Sono state esposte le attività e gli obiettivi del network nazionale Industria 4.0 per diffondere la conoscenza sui reali vantaggi derivanti da investimenti in tecnologie.
Il focus è stato relativo alla formazione che tutti i rappresentanti delle associazioni hanno concordato indispensabile, per accompagnare le imprese nella comprensione del livello digitale e per rafforzare e diffondere le competenze sulle tecnologie nelle PMI.
E’ stato individuata t2i, la società consortile delle Camere di Commercio di Treviso-Belluno – Camera di Commercio di Venezia Delta Lagunare e di Verona quale ente di formazione certificato a cui le associazioni di categoria possono fare riferimento assieme alle strutture già in essere delle associazioni di categoria quali i Digital Innovation Hub e i Punti impresa digitale tra cui i fab lab.
In ambito dei servizi e delle attività dell’Orientamento al lavoro e alle professioni l’indirizzo è di costituire un network capace di promuovere e sviluppare la filiera che collega la scuola al mondo del lavoro, incentivare le imprese a collaborare con il sistema scolastico promozione dei registri dell’alternanza scuola lavoro presso le imprese, pubblici esercizi privati e scuole.
In ambito di cultura e turismo il presidente Pozza ha sottolineato l’importante collaborazione con la Regione del Veneto.
E’ emersa l’importanza di sostenere e promuovere la rete già esistente. A questo proposito il Presidente Pozza ha informato che il consorzio Marca Treviso sarà ospitato nello spazio polifunzionale di accoglienza del turista, presso gli uffici della Camera di Commercio nella zona che si affaccia a Piazza Borsa.
E’ stato dato indirizzo del sostegno delle Odg di Treviso e Belluno con un finanziamento regionale di 30,000 euro.
Nella seconda parte della riunione il segretario generale ha esposto una nuova modalità per la presentazione dei progetti da parte delle associazioni di categoria per il bando di finanziamento della Camera di Commercio che è pari a circa 900.000 euro per il 2018.
E’ stato presentato infine il “cassetto digitale dell’imprenditore” il nuovo servizio di Infocamere per accedere con un click a tutte le informazioni e ai documenti della propria azienda.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.