Wednesday, 22 November 2017 - 03:58

Sentieri di Pietra 2, sabato 15 luglio con Manolo Piat alle forre del Bus del Buson e del Pont de la Mortis, tra geologia e leggende

Lug 12th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli

Inizia sabato 15 luglio il secondo ciclo di visite guidate “Sentieri di pietra: Valbelluna tra geologia e leggende” curato dal geologo Manolo Piat.

Palazzo Crepadona, sede della Biblioteca civica di Belluno

Si visiterà la Valle dell’Ardo (di Belluno) che è fra le più suggestive della Valbelluna, in particolare per le numerose forre che ne caratterizzano il percorso.
Profondi solchi che svelano, all’occhio attento, dettagli della lunga storia geologica di questi luoghi, ma che non mancano di regalare suggestioni anche al turista più frettoloso. Come spesso accade, l’interazione tra acqua e pietra ha modellato il paesaggio rendendolo allo stesso tempo spettacolare e impenetrabile, fornendo lo spunto per leggende, ma anche riparo per i primi colonizzatori di queste valli.

La forra del Bus del Buson e quella del Pont de la Mortis ci raccontano vicende diverse, eppure intrecciate da un solo filo conduttore: il corso del torrente Ardo che, non stanco del suo incessante scorrere, poco più a valle ha inciso un’altra profonda fenditura, a Corontola.
Per partecipare alla visita guidata, il ritrovo è alle ore 15.00 al parcheggio presso l’area attrezzata di Pra de Luni (a destra della troticoltura).
Il percorso è mediamente impegnativo, lungo sentieri a tratti ripidi: si consigliano calzature adeguate (scarponi, pedule) anche per eventuali tratti umidi o fangosi. Nell’attraversamento del Bus del Buson, i particolare, ci si raccomanda di tenersi lontano dalle pareti per possibile caduta di qualche pietra. Durata di circa 3 ore e mezza, soste incluse.
Il numero massimo di partecipanti è di 30, per ogni appuntamento. La quota di partecipazione è di 5 euro a persona (gratuito per i minorenni) da versare all’accompagnatore il giorno dell’escursione.
La prenotazione è obbligatoria e va fatta in Biblioteca o all’email biblioteca@comune.belluno.it o al telefono 0437 948093, entro il giorno precedente l’escursione. E’ necessario specificare i nominativi dei partecipanti e lasciare un cellulare di riferimento.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.