Tuesday, 17 July 2018 - 15:27

Ulss n.1 Dolomiti. Pediatria in Cadore e Medicina di gruppo integrata Comelico e Sappada

Giu 30th, 2017 | By | Category: Prima Pagina, Sanità

Nuovi incarichi di Pediatra di Libera Scelta in Cadore

L’Azienda ULSS n. 1 Dolomiti informa che dal 15.07.2017 prenderà servizio la dr.ssa Benedetta Mongillo in qualità di pediatra di libera scelta presso l’ambito territoriale dei Comuni di Pieve di Cadore, Perarolo di Cadore, Domegge di Cadore, Calalzo di Cadore, Valle di Cadore e Cibiana.

Lo studio della pediatra sarà situato a Pieve di Cadore, in via Arsenale, 26 fino al 14.09.2017 e dal 15.09.2017 a Calalzo di Cadore in via Mazzini n. 6.

Con l’arrivo della dr.ssa Mongillo viene risolta la situazione di carenza di assistenza pediatrica determinatasi a seguito del decesso del dr. Guido Rebeschini avvenuto lo scorso febbraio.

Con la medesima data, prenderà servizio con incarico provvisorio, la pediatra di libera scelta dr.ssa Valentina Demaio presso l’ambito territoriale dei Comuni di Auronzo di Cadore, Lozzo di Cadore, Lorenzago di Cadore e Vigo di Cadore, zona in cui fino alla data del 14.07.2017 continuerà a svolgere l’attività pediatrica la dr.ssa Benedetta Mongillo che si trasferirà, come detto, presso l’ambito territoriale succitato.

 

Dal 1° luglio parte la Medicina di Gruppo integrata Comelico – Sappada

L’Azienda ULSS 1 Dolomiti informa che dal 1° luglio 2017 sarà avviata la Medicina di Gruppo Integrata Comelico – Sappada, forma associativa dei medici di medicina generale che costituisce l’evoluzione della già esistente UTAP.
Della Medicina di Gruppo Integrata fanno parte i seguenti medici: Bettini Aldo, Calgaro Simone, De Tomas Antonella, Di Rosa Sebastiano, Grazioli Valentino e Favaretto Tiziano. La sede della Medicina di Gruppo Integrata Comelico-Sappada – che riguarda circa 7.500 assistiti – è a Santo Stefano di Cadore, in via D. Alighieri 31; in essa verranno osservati i seguenti orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 20.00, sabato dalle ore 08.00 alle 10.00.
Oltre che presso la sede centrale (c.d. sede di riferimento), i medici assicureranno la presenza anche presso gli ambulatori periferici dell’ambito territoriale (che comprende i Comuni di Sappada, S. Stefano di Cadore, S. Pietro di Cadore, S.Nicolò di Cadore, Danta e Comelico Superiore).
La Medicina di Gruppo Integrata presenta le seguenti caratteristiche principali:
– eroga un’assistenza globale, cioè dalla prevenzione alla palliazione, continua, equa e centrata sulla persona;
– garantisce una maggiore accessibilità, assicurando la presenza nella sede di riferimento H12 (dalle 08.00 alle 20.00) dei medici e del personale amministrativo ed infermieristico dal lunedì al venerdì e dalle 08.00 alle 10.00 il sabato e prefestivi;
– assicura la presa in carico effettiva della cronicità sulla scorta dei percorsi diagnostico terapeutici definiti a livello regionale (Diabete, BPCO, scompenso cardiaco e TAO/NAO).
La Medicina di Gruppo Integrata Comelico-Sappada si aggiunge a quelle già avviate nel febbraio u.s. a Feltre, a Belluno in loc. Cavarzano ed a Longarone-Zoldo.

 

 

Share

Comments are closed.