Friday, 23 February 2018 - 00:19

Tre interventi di soccorso in montagna

Giu 26th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Belluno, 26 – 06 – 17    Alle 17.20 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Alleghe per un’escursionista che manifestava dolori a un ginocchio lungo la pista Civetta, che da Col dei Baldi scende a valle. Una squadra è quindi andata incontro alla donna, D.M., 52 anni, che aveva raggiunto Baita Grande Civetta e la ha accompagnata al pronto soccorso.

I soccorritori di Livinallongo sono invece intervenuti sulla sterrata che da Porta Vescovo scende al Pordoi, a circa 2.100 metri di quota, dove un ragazzo di 11 anni di Rimini, dopo un lungo giro con la mamma e il nonno, si era infortunato ai piedi e non era più in grado di proseguire. La famiglia è stata accompagnata con i mezzi del Soccorso alpino fino al passo.

L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è infine stato inviato verso le 18.20 in cima al Civetta, poiché un escursionista polacco di 57 anni che aveva completato la Ferrata degli Alleghesi non riusciva a trovare il percorso del rientro. Individuato e imbarcato con un verricello, l’uomo è stato trasportato al Rifugio Coldai.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.