Tuesday, 23 October 2018 - 08:04

Selezioni per un percorso multidisciplinare gratuito in vista del nuovo spettacolo SlowMachine

Giu 20th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

SlowMachine, vincitore di MigrArti 2017 del MiBACT e di RigenerAzioni Creative di ANCI, in vista della realizzazione di un nuovo progetto, seleziona persone di tutte le etnie, residenti o domiciliate nella Provincia di Belluno, per un percorso laboratoriale gratuito attraverso il teatro, il video e l’animazione.

Tale percorso sarà finalizzato alla realizzazione dello spettacolo HOME, ideazione e regia di Rajeev Badhan, che verrà presentato sabato 29 luglio presso lo spazio HANGAR11 nel complesso dell’ex-caserma Piave di Belluno. Il Progetto prevede un processo di riflessione, sperimentazione e produzione artistica tra cinema e teatro, attraverso un percorso interculturale, guidato da Rajeev Badhan, Elena Strada ed Emanuele Kabu, che s’interroga sui concetti di “LUOGO”, “CASA”, “IDENTITÀ”. Un primo studio del lavoro verrà presentato come progetto site specific presso il teatro Litta di Milano, all’interno della quarta edizione del festival di teatro contemporaneo Apache, dal 22 al 25 giugno.
Un progetto aperto, libero da schemi, che si svilupperà a partire dal cortocircuito che sarà innescato dalla condivisione creativa tra i giovani artisti del territorio e migranti di prima e seconda generazione. Un modo nuovo e dirompente di pensare l’interculturalità e di aprire nuove riflessioni sui cambiamenti in atto della società contemporanea.
Si cercano persone creative in tutti i sensi, anche senza esperienze in ambito teatrale, ma molto motivate e che abbiano voglia di mettere in campo le loro abilità, quali che siano. Non è essenziale conoscere perfettamente la lingua italiana.
I laboratori si terranno a Belluno dal 27 giugno al 29 luglio, la frequenza è obbligatoria e prevede un impegno giornaliero. Sarà data priorità agli Under35. Per info scrivere a info@slowmachine.org e per candidarsi inviare una breve lettera di motivazione a elena@slowmachine.org entro venerdì 23 giugno.

Share

Comments are closed.