Tuesday, 16 October 2018 - 05:27

La Fondazione Cariverona finanzia un Patto solidale a favore delle famiglie che vivono in montagna

Giu 1st, 2017 | By | Category: Prima Pagina, Sanità, Società, Istituzioni

E’ stato sottoscritto ieri, presso la sede dell’Ulss 1 un accordo tra vari partner per la realizzazione del progetto “Un patto solidale a favore delle famiglie che vivono in montagna” approvato e finanziato dalla Fondazione Cariverona per 200.000 euro.
I partner del Progetto sono: l’Ufficio IV ambito territoriale di Belluno, la Cooperativa sociale Società Nuova SCS e La Cooperativa Portaperta SCS ONLUS, la Cooperativa Le Valli SCS, l’Associazione Dafne e l’Ulss 1 Dolomiti Distretto n.1 di Belluno in qualità di capofila.

Obiettivo del progetto è sostenere le famiglie del territorio perché possano favorire la crescita dei figli prevenendo o superando situazioni di disagio ed evitando l’istituzionalizzazione.
La collaborazione tra vari soggetti consentirà la costituzione di un’equipe multiprofessionale, composta dalle figure di psicologo, educatore e psicomotricista, che, in collaborazione con i servizi per minori e famiglie dell’Ulss 1, garantirà sostegno alla funzione genitoriale, interventi di prevenzione e presa in carico, in particolare dei bambini piccoli con la con la psicomotricità e di preadolescenti ed adolescenti con interventi educatore e di sostegno psicologico.
L’Accordo prevede che i partner opereranno tramite un tavolo di coordinamento ed orienteranno le azioni progettuali in particolare nei territori più periferici, in modo flessibile ed innovativo, anche nei luoghi comunitari di socializzazione delle famiglie, per favorire il loro coinvolgimento.

Share

Comments are closed.