Friday, 15 November 2019 - 15:38
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Sappada in Friuli, domani si vota. La senatrice Bellot porta in aula il disegno di legge

Mag 30th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Raffaela Bellot, senatrice (Fare!)

Dopo l’indimenticabile stralcio del 16 marzo 2016, il DDL 1082 domani pomeriggio torna in Aula per il voto.

In calendario per il pomeriggio di domani l’apertura della discussione sul disegno di legge 1082, che porta la firma della senatrice Bellot, per il passaggio di Sappada al FVG. Risale di poco meno di un mese fa l’ultimo appello, rivolto dalla senatrice tosiana direttamente all’indirizzo del Presidente del Senato, ma in tutti questi mesi la Bellot ha continuato a battersi perché si ponesse rimedio al fatto oltraggioso dell’immotivato stralcio.

Domani quindi l’appuntamento con la discussione in aula che, se non altro, darà alla richiesta dei sappadini la dignità che deve essere riconosciuta ad un quesito referendario, diventato poi disegno di legge, perfettamente in regola con tutti i crismi per ottenere un voto in aula e quindi la tanto agognata risposta.

“Finalmente! È questa la prima cosa che dico. Non ho mai smesso di battermi perché – dichiara la Bellot- il DDL 1082 tornasse ad essere calendarizzato, discusso e finalmente sottoposto al voto d’aula. Come è giusto che sia. E’ a mio avviso doveroso che le Istituzioni si esprimano su una questione tanto importante quanto sentita dalla popolazione sappadina che da troppi anni è in attesa di una risposta. Questa decisione riporta inoltre la dovuta dignità allo strumento referendario. Ora non resta che attendere domani.”

Share

Comments are closed.