13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Prima Pagina Il prefetto incontra gli studenti della scuola secondaria di primo grado Zardini...

Il prefetto incontra gli studenti della scuola secondaria di primo grado Zardini di Cortina d’Ampezzo

Francesco Esposito, prefetto di Belluno

Belluno, lì 26.05.2017 Il prefetto di Belluno, Francesco Esposito, ha incontrato oggi, presso l’Alexander Hall di Cortina d’Ampezzo, gli studenti della scuola secondaria di primo grado Zardini.

L’appuntamento rientra nell’iniziativa che, nel corso dell’anno scolastico, ha portato il prefetto in alcuni Istituti della provincia per confrontarsi con i ragazzi sui temi della legalità, dell’immigrazione e della sicurezza.

Tantissime le domande su diverse questioni generali rivolte dagli studenti al Prefetto: i principi fondamentali della nostra Costituzione; il fenomeno dell’immigrazione e l’integrazione degli stranieri; il cyber bullismo; la sicurezza.

Nel mese di aprile il prefetto aveva incontrato gli studenti dell’ITI Segato di Belluno per affrontare il tema l’immigrazione ed i ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Longarone con cui ha parlato di legalità.

Nel prossimo anno scolastico si prevede di riproporre l’iniziativa attraverso un percorso più elaborato con il quale le riflessioni maturate durante gli incontri a scuola possano trasformarsi in progetti curati e realizzati dagli studenti e presentati nel corso di un apposito evento al termine dell’anno scolastico.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share