Friday, 15 December 2017 - 23:38

Ulss 1 Dolomiti: Corso all’ospedale San Martino “Bilinguismo: problema o risorsa? Sviluppo atipico del linguaggio nel bambino bilingue in contesto migratorio”

Apr 30th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Sanità

Si svolgerà il 5 maggio 2017 dalle ore 9,30 alle ore 12,45 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00 presso la Sala riunioni Ospedale San Martino di Belluno l’evento formativo “Bilinguismo: problema o risorsa? Sviluppo atipico del linguaggio nel bambino bilingue in contesto migratorio”.

Il corso ha lo scopo di dare a tutti gli operatori, che con competenze diverse si occupano di riabilitazione, una comune conoscenza teorico-pratica del bilinguismo e degli effetti del bilinguismo sul neurosviluppo del bambino e in particolare sullo sviluppo del linguaggio con riferimento alla sua situazione migratoria. L’incontro avrà come destinatari Medici (disciplina di neuropsichiatria infantile)
Psicologi, Fisioterapisti, Logopedisti,Educatori,Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva.

Nella seconda parte della giornata ci sarà la compartecipazione del personale della scuola, con insegnanti della scuola dell’infanzia e primaria, per un momento di incontro tra figure che, con operatività diverse, devono cooperare alla presa in carico del bambino bilingue pre-scolare con difficoltà di linguaggio.

Il responsabile scientifico dell’evento è la dott.ssa Maria Arrigoni, dirigente psicologa responsabile dell’UOSD Infanzia Adolescenza Famiglia dell’ULSS Dolomiti. Parteciperanno in qualità di docenti il dott. Cristiano Termine, medico specialista in neuropsichiatria infantile professore associato dell’Università degli Studi dell’Insubria di Varese – Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale – Neuropsichiatria Infantile e il dott. Michele Daloiso, laureato in Lingue e scienze del linguaggio, assegnista di ricerca e docente presso vari atenei, consulente scientifico di progetti MIUR e regionali relativi all’insegnamento delle lingue nell’infanzia.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.