Friday, 15 December 2017 - 19:55

Piazza Martiri e dintorni, la ricetta dei 5 Stelle per la rinascita urbana. Stefano Messinese: “Potenziare i trasporti, bloccare il consumo del suolo attraverso il recupero dell’esistente, incentivare il reinsediamento di arti e mestieri” 

Apr 7th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Stefano Messinese

I “mali” di Piazza Martiri, ma anche di tutto il centro storico, sono il risultato di una ventennale politica urbanistica sbagliata. Aver “spalmato” la città verso le tante frazioni edificando a dismisura; aver perseguito, sull’onda consumistica, una politica commerciale a solo vantaggio di supermercati (decuplicati in tale periodo) e piccoli centri commerciali ha fatto sì che il “vecchio cuore cittadino” si spopolasse di abitanti e attività. A tutto ciò va aggiunto che tutta Belluno da anni vive una profonda crisi demografica.

Allora che fare per invertire la rotta?

Innanzitutto bisogna rompere la marginalità che, da sempre, affligge Belluno: costruire una rete di trasporti efficiente ed efficace che permetta una facile e veloce mobilità sia a livello provinciale, tale che la città sia veramente punto di riferimento per tutto il territorio; sia interprovinciale con collegamenti diretti e veloci con Venezia, Treviso e Padova, tali da permettere sia ai “nostri figli” di raggiungere giornalmente le sedi universitarie, sia a tutti i lavoratori che, volendo rimanere o meglio ancora venire a risiedere a Belluno, debbano raggiungere le loro sedi lavorative site in quelle città.
Bloccare l’espansione edilizia attivando una nuova politica urbanistica e di gestione del territorio finalizzata allo sblocco, recupero e ottimizzazione dell’ingente patrimonio immobiliare esistente già più che sufficiente a soddisfare le richieste di mercato.
Agevolare e incentivare, con tutti i mezzi possibili, la riscoperta e il reinsediamento di tutte quelle arti, mestieri e attività commerciali varie e tradizionali sacrificate “sull’altare” della grande distribuzione.

Attuare, insomma, un grande progetto di rigenerazione urbana, sociale e culturale capace di dare una nuova identità e un ruolo a tutta la città che, solo così, potrà rinascere. Soluzioni parziali e limitate al solo centro storico e/o a qualche categoria privilegiata sono destinate, come dimostra il passato, a fallire miseramente.
Questa è la nostra proposta sulla quale, come sempre, siamo aperti e disponibili al confronto, anche oltre l’attuale campagna elettorale.

Stefano Messinese – candidato Sindaco di Belluno del Movimento 5 Stelle

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.