Saturday, 16 December 2017 - 22:40

Codivilla. Coletto: “Il personale tra le priorità del futuro”

Apr 4th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore, Sanità

Codivilla Putti – Cortina d’Ampezzo

Venezia, 4 aprile 2017 – “Con la delibera del 28 marzo, che assegna 80 posti letto, abbiamo delineato un futuro importante per il Codivilla Putti. In questo futuro non manca, e non mancherà nei passi successivi, la massima attenzione all’aspetto occupazionale, che è tra le priorità. Qualsiasi sarà l’evoluzione, la situazione del personale attualmente in servizio verrà affrontata e risolta, con le dovute garanzie”.

Lo ha detto l’assessore regionale alla sanità Luca Coletto, al termine dell’incontro, avvenuto oggi a Venezia, con i sindacati dei lavoratori dell’Ospedale Codivilla Putti di Cortina, dove il 29 aprile prossimo terminerà, senza possibilità di rinnovo, la sperimentazione gestionale con la Giomi Spa.

“La strada scelta – ha ricordato Coletto – è la migliore per dare un futuro a questo storico nosocomio: gli 80 posti letto saranno infatti in regìme pubblico-privato accreditato, una formula che salvaguarda in tutto e per tutto la qualità della struttura. A garanzia c’è anche il fatto che il procedimento per la scelta dell’operatore privato accreditato è stato assegnato alla Centrale Regionale Acquisti Veneto”.

Luca Coletto

Per quanto riguarda l’aspetto specifico del personale, Coletto ha annunciato che” si sta lavorando a una soluzione che consentirà di mantenere in attività i 105 attuali dipendenti nelle more della scelta del nuovo gestore” e che “comunque nelle caratteristiche del nuovo contratto ci saranno ampie garanzie per i lavoratori”.

“Nei prossimi giorni – ha concluso Coletto – si terrà una riunione tecnica proprio per approfondire i diversi aspetti di tipo contrattualistico”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.