Friday, 15 December 2017 - 23:36

Belluno in festa per la Sagra dei fisciòt

Apr 2nd, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Passeggiata d’obbligo in centro città domenica per tutti i bellunesi, all’antica Festa della Madonna addolorata o “Sagra dei fisciòt”.  Benché le previsioni meteo non fossero delle migliori, il tempo ha tenuto, e piazza dei Martiri si è riempita di gente per il tradizionale appuntamento dalle antiche origini. Dal 1716 infatti la statua della Madonna dei Sette dolori, voluta dalla cittadinanza bellunese per festeggiare la fine di una pestilenza, viene portata in processione attraverso il centro storico. Il rito sacro, nel tempo ha lasciato il posto a quello squisitamente ludico.

Quest’anno la manifestazione era idealmente articolata in tre zone d’interesse, le degustazioni prodotti tipici in piazza Piloni e nel lato sud di piazza dei Martiri. Un trionfo di piadine, panini al pastin con farciture di cipolle e peperoni. Il centro di Piazza Martiri era riservato alle bancarelle degli ambulanti. Fiori e antiquariato, invece, in Piazza Duomo. Per un totale di oltre 200 operatori con banchi di dolciumi, giocattoli, articoli in vetro, ceramica, legno e tessuto, bigiotteria, soprammobili, quadri, dischi e musicassette, manufatti in vimini, rame, occhiali, essenze ed erbe aromatiche, miele, pelletteria, ombrelli, foulard, palloncini, cibi e bevande. Col l’esibizione in piazza Duomo della Banda cittadina il mattino e  nel primo pomeriggio la Banda di Valvasone.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.