Wednesday, 13 November 2019 - 14:35
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Superstrada Pedemontana Veneta. Zanoni: Zaia, un Robin Hood al contrario che toglie ai poveri per dare ai ricchi

Mar 31st, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Andrea Zanoni – consigliere regionale Pd

“Approvata la Zaia-Tax. Con due norme approvate mercoledì 29 marzo dal Consiglio regionale, Zaia si è dimostrato un Robin Hood al contrario. Ha messo mano nelle tasche dei veneti che guadagnano da 1500 euro al mese e, non pago, ha tolto le esenzioni al pedaggio della Superstrada Pedemontana Veneta per 250mila cittadini coinvolti dai cantieri, il tutto per finanziare un privato, la SIS, inadempiente che non ha i soldi che aveva promesso per l’opera e che, ulteriore paradosso, guadagnerà poi circa cinque miliardi di euro”.

Lo dichiara il consigliere regionale Andrea Zanoni (Pd).
“Sembra per ora scongiurato il pericolo dello smantellamento del Parco dei Colli Euganei ma a rischiare un forte ridimensionamento è il Parco della Lessinia con il conseguente pericolo per la piccola e unica popolazione del Lupo in Veneto.
Abbiamo approvato una legge sulla Formazione Professionale da molti auspicata e attesa da decenni.
Infine il governo ha impugnato per incostituzionalità (contrasto con ben 4 articoli della costituzione) la legge regionale sulle sanzioni fino a 3600 euro per i cittadini che disturbano la caccia”.

Share

Comments are closed.