13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Cronaca/Politica Pedemontana Veneta. Guarda (AMP): “Tasse e pedaggi per tutti. A pagare saranno...

Pedemontana Veneta. Guarda (AMP): “Tasse e pedaggi per tutti. A pagare saranno i residenti”

Cristina Guarda

“Per il presidente Zaia la Pedemontana va conclusa a tutti i costi, poco importa se a danno dei veneti: i cittadini residenti nei 36 comuni attraversati dall’opera pagheranno il pedaggio per percorrere una superstrada che ora diventa a tutti gli effetti un’autostrada. Viene così a mancare una condizione fondamentale che aveva spinto amministrazioni e cittadini ad accettare la realizzazione. Per riuscire infatti a raggiungere un flusso di traffico pagante di 27 mila veicoli al giorno, irraggiungibile senza residenti, si fa pagare tutti indiscriminatamente”.

Ad affermarlo è la consigliera regionale Cristina Guarda (AMP).

“Non solo. E’ previsto anche un aumento dell’Irpef per tutti i cittadini veneti, così da sostenere il mutuo da 300 milioni che tapperà i buchi della società concessionaria Sis. Meno male che i project financing dovevano essere la salvezza del Veneto: Zaia dovrà spiegare ai cittadini vicentini e trevigiani prima ha sostenuto un progetto infattibile ed ora lo scarica sulle loro spalle”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...

Parte anche a Belluno il Progetto pomodoro

Venerdì 22 maggio, giornata internazionale dedicata alla biodiversità, ha ufficialmente preso il via un interessante progetto di sperimentazione e miglioramento genetico in campo del pomodoro anche...

Grave un anziano rinvenuto a Fastro di Arsié

Arsiè (BL), 24 - 05 - 20  - Attorno alle 8.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni passanti che avano rinvenuto...
Share