13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 1, 2020
Home Prima Pagina "Le giornate dello sport" fanno tappa al Boscherai: in 2.400 sabato al...

“Le giornate dello sport” fanno tappa al Boscherai: in 2.400 sabato al quartier generale dei mondiali di parapendio Monte Avena 2017

Claudio Dalla Palma, coordinatore sul territorio dell’iniziativa “Le giornate dello sport” parte entusiasta e senza esitazioni: “È importante che i nostri ragazzi abbiano toccato con mano cosa può fare l’amore per lo sport e l’entusiasmo di squadra: ospitare un mondiale è senza dubbio motivo di orgoglio per tutti” Nonostante il meteo incerto infatti è stato possibile portare a termine il progetto ideato per dare seguito alla proposta della Regione Veneto di istituire nelle scuole queste giornate di avvicinamento allo sport e tra le attività sportive, così sono arrivati in 2400 questa mattina la Boscherai: 2.200 i ragazzi più gli accompagnatori.

Ad attenderli come sempre i volontari di Monte Avena 2017, che dopo aversi riscaldati con del tè caldo hanno presentato la disciplina e la competizione mondiale che andrà in scena dal 1 al 15 luglio prossimi.

Continua Della Palma “Oggi non solo siamo riusciti ad onorare le disposizioni della Regione, ma abbiamo presentato un’attività che porterà a Feltre sportivi di tutto il mondo. Feltre diventerà per 15 giorni l’ombelico del mondo di una disciplina sportiva, le bellezze del nostro territorio saranno sotto gli occhi di tutti. Ma non solo hanno visto cosa significhi l’entusiasmo, l’impegno in una disciplina sportiva e la capacità di fare squadra: parliamo di sport, ma è una lezione di vita importante in ogni ambito”

Entusiasta anche Matteo Di Brina, Presidente del Comitato Monte Avena 2017 ” Un colpo d’occhio pazzesco, 2.400 persone al Boscherai, una piccola anticipazione di quello che vedremo a luglio. Ma la cosa più emozionante è vedere crescere il legame tra il mondiale e il territorio e avere la possibilità di presentare questa disciplina ad un numero così grande di ragazzi.”

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share