13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 1, 2020
Home Cronaca/Politica Programmazione sanitaria. Sinigaglia (PD): "L'Ufficio legislativo ci dà ragione, le delibere sono...

Programmazione sanitaria. Sinigaglia (PD): “L’Ufficio legislativo ci dà ragione, le delibere sono illegittime senza il parere della Commissione. Zaia, Ciambetti e Boron non possono continuare a far finta di niente”

 

Claudio Sinigaglia, consigliere regionale Pd

“L’Ufficio legislativo del Consiglio ci ha dà ampiamente ragione. La Giunta non può tirar dritto senza acquisire il parere della Quinta commissione, Zaia deve smetterla di far finta di niente, calpestando il Consiglio regionale”. Torna all’attacco Claudio Sinigaglia sulle delibere di programmazione sanitaria approvate senza il passaggio nella Commissione competente.

“Il parere è obbligatorio per quanto riguarda il riparto del Fondo sanitario (dgr 2239), l’apertura di Centri per la salute mentale (dgr 2165), l’assunzione del personale, ‘accreditamento e l’apertura di nuovi ospedali di comunità (dgr 2174), dice ancora Sinigaglia.

“Di fronte a questo parere inequivocabile dell’Ufficio legislativo, il presidente del Consiglio Ciambetti e quello della Quinta commissione Boron non possono restare in silenzio, tranquilli, come se nulla fosse successo. Personalmente non sono interessato al braccio di ferro tra Giunta e Commissione, mi interessa invece la legittimità degli atti e, soprattutto, che sia garantito il pieno esercizio del mandato di consigliere regionale. Quindi – insiste l’esponente democratico – se il parere della Commissione è obbligatorio, i consiglieri devono esprimerlo per il popolo veneto, che ha dato loro questa responsabilità. Anche se il presidente Zaia non vuole”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share