Thursday, 23 November 2017 - 18:36

E-commerce e turismo artigianale: due modi per promuovere l’azienda. Appuntamento lunedì 27 febbraio alle ore 18.00 con Confartigianato Belluno in piazzale Resistenza

Feb 24th, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

Mettere in rete le imprese artigiane di qualità e proporle al mercato internazionale. E’ questa la scommessa che Confartigianato imprese Belluno lancia per promuovere in maniera innovativa le aziende associate e per valorizzare il loro potere attrattivo.

L’iniziativa sarà presentata lunedì 27 febbraio alle ore 18.00 presso la sala riunioni di Confartigianato Belluno in piazzale Resistenza 8. Un appuntamento rivolto non soltanto a chi lavora nel settore turistico, ma anche nei trasporti, nell’alimentazione, nell’artigianato artistico, nell’abbigliamento.

Confartigianato Belluno per fare tutto questo si avvale di due strumenti: Amazon per la vendita on line dei prodotti e VivoVenetia per la diffusione del turismo esperienziale.

Grazie a un accordo con Amazon, Confartigianato Belluno offre la possibilità agli imprenditori associati di approdare nel mercato web globale, in una vetrina dedicata all’artigianato di eccellenza, a prodotti strettamente “made in Italy”. La proposta non si limita a un abbonamento, bensì è un vero percorso di accompagnamento e assistenza all’e-commerce.

L’altro strumento impiegato è VivoVenetia, un portale multilingue di booking on line, che permette al navigatore di prenotare servizi turistici ed esperienze in Veneto, direttamente da una rete di partner prestatori di servizi. Al turista VivoVenetia offre l’opportunità di acquistare direttamente e in tempo reale proposte turistiche, nonché attività per il tempo libero in tutto il Veneto; ai residenti offre l’occasione di vivere il territorio riscoprendosi viaggiatori a casa propria.

Moda, design, enogastronomia, artigianato artistico e laboratori artigiani sono inseriti in percorsi turistici “innovativi”, codificati nel portale Discovering artigianato, sempre di Confartigianato, aperti ai visitatori che ricercano e vogliono vivere il tanto celebrato “made in Italy”. Il contatto con gli artigiani è il valore aggiunto dell’iniziativa, anche alla luce della legge regionale sul turismo che punta a dar valore privilegiando l’offerta turistica integrata attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori presenti sul territorio così da offrire al turista un’esperienza gratificante non solo dal punto di vista del pernottamento.

“Quanto andiamo a proporre alle nostre aziende – spiega il presidente di Confartigianato imprese Belluno, Giacomo Deon – sono due strumenti strategici in questo momento: da un lato rappresentano una concreta modalità di crescita e di aggressione dei mercati, dall’altro è l’ingresso ufficiale nell’ambito turistico del comparto artigiano. Basti dire che le aziende artigiane coinvolte nel turismo in provincia di Belluno sono più del 10% del totale del comparto, senza contare tutto l’indotto delle costruzioni: manutenzioni, impiantisti, legno e arredo. Una realtà con sviluppi economici importanti per l’intero territorio”.

In tutto questo c’è anche un contributo bellunese che creerà sinergie con VivoVenetia: percorsi turistici tematici realizzati da un’equipe di esperti ed appassionati conoscitori di cultura locale.  I lavori sono stati ideati da tre professionisti che stanno frequentando il corso per operatori del turismo religioso organizzato dalle diocesi di Belluno-Feltre e Vittorio Veneto, Paola Brunello, Marta Azzalini e Giuliano Ros, accompagnati e coordinati dal consulente aziendale Stefano Perale che su incarico di

Confartigianato Belluno li ha spronati a coniugare il turismo esperienziale con l’approccio culturale e artistico.  Nelle varie offerte turistiche troverà spazio anche il nuovo Museo civico di Belluno: è uno degli impegni di Confartigianato Belluno nei confronti della Città.

Artigianato potenzialmente coinvolto dalla domanda turistica

Imprese artigiane venete registrate al 31.12.2016

COMPARTI

BELLUNO

VENETO

ABBIGLIAMENTO E CALZATURE

60

5.098

AGROALIMENTARE

248

3.720

ALTRE INDUSTRIE MANIFATTURIERE

8

98

ATTIVITA’ RICREATIVE, CULTURALI, INTRATTENIMENTO

4

33

BAR, CAFFE’, PASTICCERIE

66

1.371

CARTA

0

185

FABBRICAZIONE DI STRUMENTI MUSICALI

0

64

GIORNALI, GUIDE, EDITORIA

30

1.080

ORAFO E ARGENTIERO

40

1.576

RISTORAZIONE

50

2.770

TRASPORTI

58

1.292

TOTALE

564

17.287

Elaborazione Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto su dati Unioncamere-Infocamere

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.