Friday, 22 September 2017 - 13:35

A Domegge di Cadore il Carnevale si festeggia a teatro con La Bella e la Bestia

Feb 22nd, 2017 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Domenica 26 febbraio alle ore 17 presso il Teatro San Giorgio di Domegge di Cadore, Tib Teatro vi invita a festeggiare il carnevale con il divertente Bella e Bestia. Ovvero una rosa non è solo una rosa, spettacolo che conclude “in bellezza” la rassegna domenicale dedicata alle famiglie del progetto Comincio dai 3 – progetto realizzato da Tib Teatro, per la direzione artistica di Daniela Nicosia, con la collaborazione del Comune di Domegge, il sostegno di Fondazione Cariverona, del Mibact, e la partnership di Ascotrade, nonché con il patrocinio del Miur- Ufficio Scolastico Regionale, della Regione del Veneto, di Rete Eventi Provincia di Belluno, e di AICS per la cultura.

La compagnia triestina La Contrada, che tanto gradimento di pubblico ha riscosso la scorsa stagione, a Domegge, con una esilarante versione della fiaba di Biancaneve, porta in scena questa volta, all’insegna della tradizione teatrale e del divertimento, tratti distintivi della compagnia, una spumeggiante edizione della celebre fiaba settecentesca La Bella e La Bestia di M.me Le Prince de Beaumont, conosciuta dal grande pubblico nella versione cinematografica di Disney, e lo fa arricchendola di un tocco di modernità. Bestia è qui un giovane principe, ma anche un ragazzo di oggi, con grandi orecchie e sopracciglia pelose, trasformato in un essere orribile dalla solita strega malvagia. Ma Bestia non si arrende e vuole trovare la ragazza giusta per spezzare l’incantesimo che lo opprime. È così che, quando il padre di Bella sta per cogliere una rosa quale dono per la figlia preferita, a Bestia viene offerta la grande opportunità di costringere la ragazza a vivere con lui, nella speranza di riuscire a convolare a nozze. Bella per sua fortuna non è solo carina, ha anche un grande cuore e accetta di conoscere Bestia, che è brutta davvero, ma simpatica e anche un po’ romantica. Tra i due si instaura un rapporto speciale, che trascende l’aspetto fisico, capace di spezzare ogni incantesimo, partendo dall’accettazione di sé e dell’altro. Tra sorelle intriganti e pasticcione, un padre negato per gli affari ma col cuore di poeta e un cameriere pieno di simpatia, si snoda con ritmi perfetti, che travolgono gli spettatori, una storia dal finale un po’ speciale.
In scena Enza De Rose, Valentino Pagliei, Francesco Godina, testo di Livia Amabilino e Lorella Tessarotto, regia di Daniela Gattorno
Carnevale a Teatro si innesta nella programmazione di Comincio dai 3, per dare ai ragazzi “in maschera e non” l’opportunità di festeggiare negli spazi teatrali delle città coinvolte, con l’intento di affiancarsi alle altre iniziative diffuse in Provincia per il Carnevale. Per festeggiarlo in maniera insolita e davvero speciale!

Info e prenotazioni dal martedì al venerdì allo 0437 950555 dalle 10 alle 13, e nelle giornate di sabato e domenica al 334 6620926 dalle 10 alle 13 e dalle 15 in poi.
La biglietteria sarà aperta presso il Teatro S. Giorgio domenica 26, dalle ore 16
Biglietti: bambini 5 euro – adulti 10 euro

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.