Thursday, 23 November 2017 - 05:31

Addio a Bepi Zanfron, fotografo e giornalista bellunese. Zaia: “Addio a un poeta dell’immagine e della cronaca”

Feb 8th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

 

“Bepi Zanfron è stato molto di più di un fotoreporter. Sensibilità, umanità, amore per il suo lavoro e la sua terra hanno caratterizzato tutta la sua vita, umana e professionale. Per questo va ricordato come uno dei grandi bellunesi contemporanei. Belluno e il Veneto perdono un poeta della cronaca e dell’immagine”.

Con queste parole il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia ricorda la figura del famoso fotoreporter e giornalista bellunese Bepi Zanfron, scomparso all’età di 84 anni.

“Le sue foto, belle ma soprattutto permeate di pathos e partecipazione umana – dice Zaia – per decenni hanno raccontato la realtà meglio di tanti scritti, dalla tragedia del Vajont a tante altre vicende della vita dei monti e del loro territorio. Ciò significa che dietro quella macchina fotografica c’era un genio dotato di una comunicativa straordinaria”.

“I tempi sono cambiati – conclude Zaia – ora il web ha reso tutto velocissimo, ma anche superficiale. Le foto di Bepi, stampate nella camera oscura, erano un altro mondo. Migliore”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.