Sunday, 24 September 2017 - 10:42

Da Roma alla Biblioteca civica di Belluno con il progetto “Torno subito” finanziato dalla Regione Lazio

Feb 4th, 2017 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina, Società, Istituzioni

Si chiama Francesca Rocchi, collabora con la Biblioteca civica di Belluno grazie al progetto “Torno subito” della Regione Lazio. Francesca viene da Roma e possiede un ricco curriculum. Laurea magistrale in Archivistica e Biblioteconomia, corso di laurea paleografico e diplomatistico, con esperienza di tirocinio formativo presso la Biblioteca Casanatense di Roma e presso il Cerl (Consortium European Research Libraries) e la Bodleian Library di Oxford. Per sei mesi, fino al 31 marzo, sarà operativa sui fondi della Biblioteca civica di Belluno e successivamente per altri sei mesi su quelli della Biblioteca Apostolica Vaticana.

“Torno Subito” è un programma di interventi della Regione Lazio rivolto a giovani universitari o laureati dai 18 ai 35 anni e finanziato nell’ambito del PO Fondo Sociale Europeo. Ben 2.910 giovani laziali – per qualsiasi tipologia di laurea – hanno fruito del corso 2016 di questo progetto che comprende un piano di sviluppo di percorsi di formazione e di sperimentazione di esperienze lavorative in altre realtà nazionali e internazionali. Un budget dai 10.000 ai 30.000 euro ad ognuno, per trasferta e mantenimento fuori sede senza oneri per l’Ente di accoglienza.
Peccato che la Regione Veneto non abbia fatto altrettanto per i nostri giovani.

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.