Monday, 22 January 2018 - 06:11

Elicottero precipitato a Campo Felice, 6 le vittime di cui tre tecnici del Soccorso Alpino

Gen 24th, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Agusta Westland AW139

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) comunica che a bordo dell’elicottero precipitato a Campo Felice (L’Aquila) erano presenti tre tecnici del CNSAS. Un medico, Valter Bucci di 57 anni, un tecnico di elisoccorso, Davide Nunzio De Carolis di 39 anni, ed un tecnico di Soccorso Alpino, Mario Matrella di 42 anni, due originari dell’Abruzzo ed uno della Puglia. Il Soccorso alpino e speleogico Veneto, assieme al Cnsas tutto, si stringe attorno al dolore dei familiari delle sei persone coinvolte in questo drammatico incidente ed è vicino agli amici e colleghi dell’Abruzzo.

L’elicottero, un Agusta Westland AW139,  volava in una zona con scarsa visibilità, per una fitta nebbia e nuvole basse e sarebbe precipitato da un’altezza di 600 metri sul Monte Cefalone.

Oltre ai tre tecnici del CNSAS hanno perso la vita il verricellista, Gianmarco Zavoli, pilota, Ettore Palanca, 50 anni, di Roma, maitre dell’Hotel Cavaliere Hilton, che si era infortunato sciando, e Giuseppe Serpetti, infermiere.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.