13.9 C
Belluno
domenica, Luglio 12, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mido 2017 Milano: The Glasses Hype - Advertising & Eyewear

Mido 2017 Milano: The Glasses Hype – Advertising & Eyewear

Un viaggio nella storia degli occhiali e delle lenti attraverso la pubblicità, dai primi anni del ‘900 fino ai giorni nostri
Una grande novità attende espositori e operatori che saranno a MIDO 2017: è la mostra The Glasses Hype – Advertising & Eyewear: from medical device to icon, un percorso narrativo sulla storia degli occhiali e delle lenti attraverso la pubblicità, dai primi anni del ‘900 a oggi. L’esposizione sarà collocata al MORE!, il padiglione inaugurato con successo lo scorso anno, riconfermato anche per questa edizione.

Cirillo Marcolin

“Abbiamo chiesto a tutte le aziende che partecipano a MIDO di inviarci le immagini, le locandine, i filmati, le brochure e il loro materiale pubblicitario e di marketing – spiega Cirillo Marcolin, Presidente di MIDO. Quello che stiamo raccogliendo, e che sarà visibile a MIDO nel contesto di un percorso mirato ad imprimere un forte ricordo emotivo dell’esperienza vissuta attraverso il calibrato dosaggio di immagini, informazione e divertimento, è straordinario e ci permette di raccontare oltre un secolo di storia dell’occhialeria, quando da strumento correttivo e protettivo, l’occhiale è diventato oggetto di moda e di culto. Il nostro obiettivo non è però solo quello espositivo: vorremmo stimolare negli operatori del settore che ogni anno vengono a MIDO una riflessione e un confronto sul futuro della comunicazione nel settore dell’eyewear”.
Tra le conferme della 47° edizione, l’assegnazione degli ambiti premi internazionali BESTORE e BESTAND. Il BESTORE, riservato ai migliori centri ottici di tutto il mondo, sarà assegnato da una giuria internazionale secondo alcuni criteri di valutazione quali Interior Design, concept espositivo del prodotto, interazione con il cliente, comunicazione e visual merchandising. I vincitori saranno annunciati durante i giorni di MIDO 2017. Per candidarsi basta compilare il form disponibile al seguente link http://www.mido.com/bestore-award. Il BESTAND premia invece lo stand preferito dei visitatori, che potranno votare tramite la app di MIDO quello che ritengono sia lo spazio espositivo più originale, accattivante ed accogliente di tutta la fiera.

Confermati anche quest’anno i treni per MIDO. Pur essendo l’evento principale del settore a livello internazionale, la fiera riserva infatti sempre un occhio di riguardo ai visitatori del Belpaese e anche quest’anno è confermato il servizio di trasporto gratuito per gli ottici italiani: tre treni gratuiti arriveranno direttamente in fiera da Roma, Venezia e Bologna. Sarà possibile prenotarsi online a partire da gennaio 2017. Tutti gli aggiornamenti su www.mido.com.
La Meraviglia vi aspetta #livethewonder

MIDO IN BREVE Fiera Milano Rho, 25 – 27 febbraio 2017
La 46a edizione ha registrato un successo da record: con 52.000 visitatori nei tre giorni dell’evento e +7% rispetto all’edizione precedente. È la prima fiera del settore dell’ottica e occhialeria a livello mondiale, un evento annuale di altissimo profilo in cui vengono presentate le nuove collezioni agli operatori e alla stampa internazionale. Appuntamento fisso a Milano da oltre 45 anni, MIDO è un evento ricco di personalità, iniziative, informazioni e servizi, ma è soprattutto un punto di incontro privilegiato per concretizzare affari, creare contatti di lavoro e svelare le ultimissime tendenze del mercato. La prossima edizione, che si terrà dal 25 al 27 febbraio 2017, ospiterà operatori dell’intera filiera, dai produttori di montature, lenti e macchinari, a designer e nuove realtà imprenditoriali.

Share
- Advertisment -



Popolari

Apertura Pian Longhi. Bortoluzzi e Vendraminit: «Grande opportunità di rilancio; il Nevegal è importante per tutta la provincia»

«Il Nevegal ha enormi potenzialità turistiche e il riavvio della struttura di Pian Longhi rappresenta una grande opportunità per il rilancio del Colle. Auguriamo...

Lettera del 12enne che non voleva fare la fila. E la replica del gestore del rifugio

Egregio Signor Direttore di Belluno Press - Quotidiano on-line Sono un ragazzo di 12 anni, vicentino, venuto qui in vacanza per qualche tempo e vorrei segnalarLe cosa...

Incidente mortale a Cibiana di Cadore. Altri interventi del Soccorso alpino

Cibiana di Cadore (BL), 10 - 07 - 20   Attorno alle 21 la Centrale del 118 è stata allertata da un passante che, imbattutosi...

Dai vigneti alla tavola una storia che nasce in Veneto, passa dalla Toscana e torna tra le montagne bellunesi, a Val di Zoldo, alla...

  "Abbiamo racchiuso l'emozione e l'ebbrezza di un buon vino e di un buon piatto, la gioia di ritrovarli insieme e condividerli in un abbinamento...
Share