Monday, 17 December 2018 - 09:16

Gestione strade del Bellunese. D’Incà: “A Renzi le chiavi della Provincia e a Bottacin una pala da neve”

Gen 1st, 2017 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Federico D’Incà, deputato Movimento 5 Stelle

“È incredibile come una Provincia in dissesto finanziario come quella di Belluno, solo attraverso la mancata chiusura del Bilancio, può trovare un accordo di due mesi con Veneto Strade per permettere di superare l’inverno e tenere aperte le strade bellunesi”!

Lo dichiara il deputato Federico D’Incà del Movimento 5 Stelle.

“Il governo Renzi/Gentiloni e la sua maggioranza – prosegue D’Incà – dovrebbero spiegare che il dissanguamento delle risorse di tutte le provincie italiane nasce dalla legge di stabilità 2015 dove a fronte della promessa elettorale degli 80 euro, sono stati tagliati miliardi di euro alle provincie che hanno mantenuto però importanti servizi come la manutenzione di decine di migliaia di chilometri di strade.”

“A questo punto il PD non può fingere di cadere dalle nuvole ma deve assumersi le responsabilità e trovare soluzioni al più presto a livello nazionale – prosegue D’Incà – ma se non bastasse, ecco la regione Veneto con Bottacin, unico assessore bellunese, a cercare di impedire l’accordo che potrebbe mantenere in vita la gestione delle strade nei prossimi mesi invernali.”

“Come Movimento 5 Stelle aspettiamo di capire in che modo a gennaio il governo vuole intervenire, altrimenti consigliamo alla presidente Larese Filon di consegnare a Renzi le chiavi della provincia di Belluno, visto che in questo momento l’ex presidente del Consiglio è libero da impegni, e all’assessore Bottacin una pala per la prossima nevicata visto che di questo passo Veneto Strade non pulirà più le nostre strade” conclude il parlamentare bellunese.

Share

Comments are closed.