Thursday, 22 August 2019 - 06:38
direttore responsabile Roberto De Nart

Premio Campiello. Vascellari “rimosso” dalla presidenza

Dic 21st, 2016 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

 

Valentino Vascellari

Sono stato nominato Presidente del Comitato di Gestione del Premio Campiello, con decisione unanime del Comitato dei Fondatori il 7 ottobre 2015 e la nomina è stata effettuata “per il biennio 2016 e 2017”; ho sempre operato in maniera inappuntabile nella veste di Presidente del Comitato, come dimostrano i risultati raggiunti, l’approvazione all’unanimità di tutte le delibere e l’assenza di qualsiasi contestazione formale nei confronti del mio operato.

Nelle ultime settimane, per motivi mai dichiarati, si sono susseguiti questi fatti: il 30 novembre 2016 il dottor Andrea Tomat è stato nominato “Delegato Unico del Comitato” (si noti che tale figura non è nemmeno prevista dallo Statuto della Fondazione “Il Campiello”); il 5 dicembre 2016 il dottor Andrea Tomat, ponendo in essere una sorta di commissariamento della Fondazione, ha proposto la nomina quali “persone di sua fiducia” dei signori Piero Luxardo, Walter Fortuna e Stefania Zuccolotto; il 13 dicembre 2016 il Comitato dei Fondatori, a maggioranza, ha ratificato in maniera acritica – in totale spregio alla collegialità dell’organo – i desiderata del nuovo Presidente Tomat, procedendo alla revoca implicita del mio incarico.
Il sottoscritto, esponente dell’imprenditoria e dell’associazionismo confindustriale, si trova ex abrupto rimosso dalla propria funzione di Presidente del Comitato di Gestione in maniera del tutto immotivata e al di fuori di qualsiasi percorso statutario.
Intuibile pare il danno all’immagine che ho subito e sto tuttora subendo, rispetto al quale faccio ampia riserva di azione nelle competenti sedi.

Valentino Vascellari

Share

Comments are closed.