Saturday, 24 August 2019 - 11:17
direttore responsabile Roberto De Nart

Domenica al Teatro San Giorgio di Domegge va in scena il Brutto anatroccolo

Dic 8th, 2016 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Uno spettacolo frizzante, coinvolgente, emozionante: questo è il Brutto Anatroccolo, una favola pop sulle differenze, dall’omonima favola di Hans Christian Andersen, che andrà in scena domenica 11 dicembre alle ore 17 al Teatro San Giorgio di Domegge per “Comincio dai 3 – Cadore”, Stagione di teatro per le nuove generazioni e le famiglie. Un’ottima opportunità per concludere in allegria, a teatro con tutta la famiglia, il lungo week-end dell’Immacolata. Una produzione tutta bellunese (di Tib Teatro) coacervo delle migliori competenze artistiche e tecniche a livello provinciale. La celebre favola di Andersen, raccontata integralmente nello spettacolo, si traduce qui in una originale drammaturgia musicale che compone le esperienze personali dei protagonisti con le migliori canzoni del pop italiano.

Susanna Cro

La musica, e la ricerca ad essa connessa, in un’alternanza di ritmi e stili musicali che emozionano, commuovono e allo stesso tempo divertono, caratterizza lo spettacolo segnando gli snodi del racconto. Musiche e parole atte a disegnare quel paesaggio umano affettivo di cui l’anatroccolo, protagonista della storia, viene deprivato, a causa del suo aspetto fisico. L’impianto scenico di taglio assolutamente contemporaneo, porta i segni di una festa “vintage” appena finita: disordine, sgabelli, piatti e dischi in terra, mentre un 45 giri riporta le canzoni di un tempo… Due amici di vecchia data, si ritrovano soli a sistemare, così mentre “si raccontano”, ci raccontano la storia del Brutto anatroccolo… rivelandoci come, in fin dei conti, tutti, almeno una volta nella vita, siamo stati o ci siamo sentiti brutti anatroccoli.
Una favola sul bisogno d’amore negato… sulla scoperta di se stessi, sulla necessità di mutare lo sguardo per accogliere la bellezza del cigno, nascosta, in ogni persona, e l’altrui bisogno di essere amato, fino al volo finale del bellissimo cigno!
Regia e drammaturgia di Daniela Nicosia, con Susanna Cro e Solimano Pontarollo, luci e suono Paolo Pellicciari.
La Stagione è organizzata da Tib Teatro con la collaborazione del Comune di Domegge e il sostegno di Fondazione Cariverona, del Mibact, e la partnership di Ascotrade, nonché con il patrocinio del Miur- Ufficio Scolastico Regionale, della Regione del Veneto, di Rete Eventi, e di AICS per la cultura.

Info e prenotazioni al 334 6620926, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.
La biglietteria sarà aperta presso il Teatro S. Giorgio domenica 11, dalle ore 16
Biglietti: bambini 5 euro – adulti 10 euro

Share

Comments are closed.